Trama

Stefano vive nel lusso grazie ai soldi della moglie, ma quando s'innamora di una fotomodella il conte Tiepolo gli propone un patto...

Note

Nonostante il cast annoveri, tra gli altri, anche Pierre Clémenti, il film non è altro che un goffo tentativo di rifare _Delitto per delitto_.

Commenti (3) vedi tutti

  • Si punta sul raffinato: musica classica con violini a profusione, Venezia, il conte un po' filosofo, Rolex, villa sul lago, ma la costruzione della storia lascia a desiderare e la tensione è quasi del tutto assente.

    commento di movieman
  • Tomas Milian impedisce il naufragio del film, inverosimile in molti passaggi. Pessima l'interpretazione degli altri attori. Perdibile.

    commento di nikkoste
  • Ottimo film, atmosfera tensione suspance e gran finale. Venezia una cornice perfetta. Il titolo lascia un po' a desiderare, in ogni caso un film da vedere.

    commento di Vita_da_dandy
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hallorann di hallorann
8 stelle

Venezia al cinema è stata spesso rappresentata come un teatro naturale dai toni caldi e malati in MORTE A VENEZIA di Luchino Visconti, lugubre e sinistra in CHI L’HA VISTA MORIRE di Aldo Lado, dai grigi presagi in A DICEMBRE…di Nicholas Roeg, cupa e misteriosa in ANIMA PERSA di Dino Risi. Un miscuglio di tutte queste tonalità e umori è presente in LA VITTIMA… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Un buon thriller, poco originale (il tema è quello reso celebre dal film di Hitchcock "L'altro uomo", tratto da un romanzo di Patricia Highsmith), e, visto a distanza di anni, piuttosto invecchiato. La cosa migliore sono alcune atmosfere morbose e soprattutto l'interpretazione: ottima quella di un Tomas Milian a suo agio in questo personaggio ambiguo e la figura allampanata e inquietante di… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

Che bella colonna sonora! Bacalov scrive ed i New trolls eseguono una partitura che diverrà dopo alcuni rimaneggiamenti il Concerto grosso, momento indimenticabile della carriera della band e dell'intera storia del progressive italiano, probabilmente la cosa migliore mai esportata a livello internazionale dal nostro paese in campo rock. Echi di questa composizione si sentiranno… leggi tutto

3 recensioni negative

2017
2017

Recensione

undying di undying
9 stelle

Riuscita pellicola a tema drammatico, vagamente in debito con Hitchcock (nello specifico i rimandi vanno a Delitto per delitto) ottimamente calata in un clima che risalta la componente teatrale e poetica grazie all'uso sapiente di una Venezia decadente e tragica. Tomas Milian è qui attore semplicemente eccellente, ideono e molto in parte nel ruolo del protagonista: incastrato in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Tomas Milian

IGLI di IGLI

Purtroppo se n'è andato anche lui dopo Bombolo, Cannavale e la sua voce italiana Amendola. Certo che sarebbe bellissimo immaginarli a fare gag su gag insieme. Non ho visto tutti i film di Milian ma metto…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
2014
2014

Recensione

hallorann di hallorann
8 stelle

Venezia al cinema è stata spesso rappresentata come un teatro naturale dai toni caldi e malati in MORTE A VENEZIA di Luchino Visconti, lugubre e sinistra in CHI L’HA VISTA MORIRE di Aldo Lado, dai grigi presagi in A DICEMBRE…di Nicholas Roeg, cupa e misteriosa in ANIMA PERSA di Dino Risi. Un miscuglio di tutte queste tonalità e umori è presente in LA VITTIMA…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2012
2012
Trasmesso il 31 gennaio 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 27 gennaio 2012 su Rai Movie
2011
2011
Trasmesso il 23 febbraio 2011 su Rai Movie
2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Che bella colonna sonora! Bacalov scrive ed i New trolls eseguono una partitura che diverrà dopo alcuni rimaneggiamenti il Concerto grosso, momento indimenticabile della carriera della band e dell'intera storia del progressive italiano, probabilmente la cosa migliore mai esportata a livello internazionale dal nostro paese in campo rock. Echi di questa composizione si sentiranno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 29 luglio 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 28 luglio 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 27 luglio 2010 su Rai Movie
2009
2009

Recensione

alexscorpio di alexscorpio
8 stelle

Un buon film con un Tomas Milian in un ruolo particolare e che comunque , secondo me , anche a distanza di anni , riesce a mantenersi molto valido.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

quicicasco di quicicasco
8 stelle

Che dire di un film visto una volta sola a 14 anni,nel 1971? Che mi piacque.L'amante di Tomas Milian (nel film)faceva in TV la pubblicità dei Baci Perugina e la riconobbi subito (la ragazza che volava leggiadra in Carosello),Pierre Clementi inquietante,la musica dei New Trolls,lo sfarzo di Venezia... che effetto mi farà rivederlo dopo 38 anni?

leggi tutto
Recensione

L'altra faccia di tomas milian

gasy di gasy

Da sempre l'attore cubano tomas milian viene ricordato per i film de "Er monnezza" o di quelli in cui interpreta Nico Giraldi. Io invece vorrei fosse ricordato maggiormente per questi film qua.

leggi tutto
2008
2008

Recensione

joseba di joseba
8 stelle

Un film semplicemente sublime, questo "La vittima designata". Al di là dell'aspetto smaccatamente derivativo - peraltro neutralizzato dalla pellicola stessa durante una sequenza in cui è dichiarato che tutto ciò che conta è lo stile - il film di Maurizio Lucidi gioca con la propria eccessività in modo irresistibilmente seducente. L'implausibilità degli incontri, l'artificiosità delle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 29 luglio 2008 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito