Espandi menu
cerca
Ma tu di che segno 6?

Regia di Neri Parenti vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Furetto60

Furetto60

Iscritto dal 15 dicembre 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 20
  • Post -
  • Recensioni 1364
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Ma tu di che segno 6?

di Furetto60
1 stelle

Pessimo, malgrado il cast prestigioso.

Cinque storielline esili, esili,  strettamente interconnesse tra loro, da un unico fil-rouge: l'oroscopo.I personaggi agiscono esclusivamente seguendo le direttive che quotidianamente vengono indicate ai loro segni zodiacali: un maresciallo dei carabinieri,toro geloso nei confronti della figlia minorenne, fa di tutto per scoraggiare i possibili corteggiatori, il cavaliere Rabagliati  tipico Vergine ipocondriaco che,ritenendo di essere in fin di vita si fa ricoverare e si sottopone a clisteri e operazioni inutili e dolorose ,poi un commesso di euronics che  per assecondare pedissequamente il suo segno ed evitare le donne ariete nemiche giurate, spreca l'occasione di potersi congiungere carnalmente con la bella Nina e invece ingravida la collega racchia Wanda,l'avvocato De Marchis il più csscettico costretto a ricredersi,perde la memoria e fa condannare tutti i propri clienti, Orion, l'astrologo,falsifica l'oroscopo per  aiutare l'amico Andrea a circuire Monica la nuova vicina di casa.
Neri Parenti confeziona l'ennesimo cine-panettone,all'insegna del più becero e patetico umorismo pecoreccio e di grana grossa, che ormai è il marchio di fabbrica di siffatti scempi cinematografici,contendendosi la palma del cattivo gusto,con I fratelli Vanzina,privi ormai di Carlo, che non sono infatti estranei a questo lavoro, avendone curato la sceneggiatura
Non ci sarebbe da fare altro commento, se non fosse per il prestigiosissimo cast che ha contribuito incisivamente alla rappresentazione di codesto sperpetuo.Tralasciando Boldi sul quale, non vale nemmeno la pena di esprimersi,ci sono nomi importanti e prestigiosi, come Vincenzo  Salemme,Ricky Memphis e soprattutto Gigi Proietti.
Hanno dato tanto alla commedia italiana di costume,quella di qualità,la loro professionalità comprovata è  fuori questione e allora perchè non si astengono dal  partecipare a queste "pochade" di bassa lega, che sviliscono e svalutano la loro statura artistica?
 
Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati