Espandi menu
cerca
Il caso Spotlight

Regia di Thomas McCarthy vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alfatocoferolo

alfatocoferolo

Iscritto dal 20 marzo 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 96
  • Post 16
  • Recensioni 2102
  • Playlist 58
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il caso Spotlight

di alfatocoferolo
7 stelle

Buon film sotto ogni aspetto che racconta il dietro le quinte di una delle indagini che ha fatto tremare il Vaticano, una porcilaia a cielo aperto che ragiona e agisce come una multinazionale, solo per interesse politico ed economico.

Il dietro le quinte di una delle inchieste che scosso Boston e il mondo cattolico in generale, consegnando alla cronaca i nomi di vescovi e altri prelati coinvolti nel solito scandalo a sfondo pedofilo. L'obbiettivo del team di investigatori del Globe è quello di colpire non più il singolo prete o episodio ma smantellare il sistema che insabbia tutto e copre i loro crimini. Nei titoli di coda, spiccherà il trasferimento del Cardinale Law direttamente in seno al Vaticano, vera origine di ogni male. Il regista non risparmia nulla allo spettatore, il volto del Cardinale Law è appositamente quello di un vecchietto dall'aria mite e gioviale, a enfatizzare l'ipocrisia della Chiesa come istituzione, che da un lato mostra un volto bonario e materno e dall'altro perpetra le più sordide nefandezze. Uno degli ex preti coinvolti in questi scandali, è manifestamente uno psicolabile incapace di distinguere il bene dal male persino nelle sue manifestazioni più ovvio, eppure questo non gli ha impedito di esercitare la nobile professione di vicario di Dio, a stretto contatto con bambini. 

Il caso Spotlight non ci racconta nulla che non sapessimo già ma lo fa con un linguaggio avvincente, una regia sicura, una sceneggiatura solida e un buon cast di attori. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati