Espandi menu
cerca
Giulio Cesare - Compagni di scuola

Regia di Antonello Sarno vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 68
  • Post 7
  • Recensioni 2740
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Giulio Cesare - Compagni di scuola

di barabbovich
7 stelle

Basterebbero i racconti dell'immenso Tullio De Mauro - bocciato in italiano, latino e greco al termine degli anni ginnasiali (sic) - per rendere godibile questo documentario su quello che è stato per anni il liceo più grande d'Europa: il Giulio Cesare, collocato nella Roma-bene di Corso Trieste. Un istituto nel quale sono passati Gian Luigi Rondi, Giorgio Benvenuto, Marco Pannella, Maurizio Costanzo, il disegnatore Pablo Echaurren. E poi Venditti, la Dandini, il critico musicale Ernesto Assante, il regista Paolo Genovese, il rapper Piotta e tanti altri. Inaugurato da Mussolini, il "Giulio" fu terreno di scontri politici dal 1968 a buona parte degli anni Settanta. Senza divagazioni inutili, il regista (talmente antipatico da essere il vero neo del documentario) racconta i fatti di ieri e quelli di oggi, realizzando per sineddoche un affresco avvincente sulla metamorfosi della scuola italiana.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati