Trama

In gergo si chiamano "sleeper". Sono agenti russi mandati in Usa con lo scopo di mischiarsi alla popolazione e condizionati in maniera da non ricordare neppure di essere delle spie. Vivono in una cinquantina di città americane; sono in preda a un "sonno mentale", ma pronti a risvegliarsi non appena sentiranno una sorta di parola d'ordine. E al loro risveglio sono stati predisposti a puntare alla distruzione di importanti obiettivi strategici e quindi a suicidarsi.

Note

Il soggetto deriva da un grande libro di Walter Wager e Don Siegel ne fa uno spy-movie quasi metafisico, tutto sospeso in una malinconia autunnale e scandito da una ballata di Robert Frost.

Commenti (2) vedi tutti

  • Difficile non lasciarsi coinvolgere.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Rivisto oggi mostra i suoi limiti di prevedibilità e linearità (nonchè semplificazione) eccessive ma gli attori e il regista ci sono …e si fanno rimpiangere.

    commento di Tex Murphy
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Spie dormienti richiamate in azione dall'ultimo verso di una poesia di Robert Frost....Un film basato su una trovata parecchio ingegnosa che è una sorta di doccia gelata a chi credeva che la guerra fredda fosse finita(un gruppo di una 50 di persone in realtà sono agenti russi inconsapevoli,sottoposti ad ipnosi,selezionati per fare attentati in America,dove vivono sotto falso nome e si… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Prodotto gradevole ma datato e con qualche buco nella sceneggiatura. La trama sfrutta il concetto, in voga in quegli anni, che l'ipnosi potesse portare le persone a fare le cose più assurde, trasformandole di fatto in automi la cui mente poteva essere programmata dall'ipnotista come un banale (ed infallibile) calcolatore. Su questa base si fonda il programma segreto del KGB, Telefon, che viene… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2017
2017

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Film spionistico, contaminato dalla fantapolitica, in perfetto stile anni '70. E' interessante come documento storico, ma anche come film poiché la mano di Siegel si sente e si vede nel ritmo avvincente, nella completezza dei personaggi, nelle spettacolari scene d'azione e nella suspense che non allenta mai la presa. Insomma, è difficile non lasciarsi coinvolgere. Donald Pleasence,…

leggi tutto
Recensione
2016
2016
2015
2015
Trasmesso il 22 ottobre 2015 su Iris
Trasmesso il 3 ottobre 2015 su Iris
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 15 settembre 2015 su Iris
2014
2014

Recensione

barabbovich di barabbovich
5 stelle

In piena Guerra Fredda, un fuoriuscito del KGB mette a segno una serie di attentati a obiettivi strategici e militari americani attraverso un semplicissimo sistema di ipnosi vocale (le telefonate del titolo). Un agente del controspionaggio (Bronson) ha il compito di eliminarlo. Peccato che nella sua missione sia affiancato da una donna (Daly) che a sua volta dovrà eliminare l'agente.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto
2013
2013
Trasmesso il 25 settembre 2013 su 7Gold
Trasmesso il 30 luglio 2013 su 7Gold

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Prodotto gradevole ma datato e con qualche buco nella sceneggiatura. La trama sfrutta il concetto, in voga in quegli anni, che l'ipnosi potesse portare le persone a fare le cose più assurde, trasformandole di fatto in automi la cui mente poteva essere programmata dall'ipnotista come un banale (ed infallibile) calcolatore. Su questa base si fonda il programma segreto del KGB, Telefon, che viene…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 28 marzo 2013 su 7Gold

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

Purtroppo nulla di cosi' interessante come speravo ( e pensavo di vedere) e dire che aspettavo da tempo di vederlo perche' la Trama mi attirava assai.Invece la solita minestra fra Russi ed Americani.voto.5.

leggi tutto
Recensione
2012
2012
Trasmesso il 4 ottobre 2012 su 7Gold
2011
2011
Trasmesso il 28 dicembre 2011 su 7Gold

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Alcuni splendidi versi di Robert Frost vengono recitati al telefono,e chi li riceve si innesca,letteralmente,e diviene un kamikaze:da un romanzo giallo intitolato "Pronto?Qui KGB" di Robert Wager,Don Siegel dirige un thriller d'azione con Charles Bronson (con il quale pare ci sia stato qualche diverbio sul set),rimpiazzando Peter Hyams.L'idea,di un certo impatto è notevole,anche se il metodo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso il 29 aprile 2011 su 7Gold
2010
2010
Trasmesso il 26 agosto 2010 su 7Gold
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito