Espandi menu
cerca

Pasolini

play

Regia di Abel Ferrara

Con Willem Dafoe, Valerio Mastandrea, Adriana Asti, Maria De Medeiros, Riccardo Scamarcio, Giada Colagrande, Ninetto Davoli, Salvatore Ruocco Vedi cast completo

Guardalo su
  • Netflix
  • Prime Video
  • Prime Video
  • Prime Video
In STREAMING

Trama

Nel novembre 1975 a Roma, in una Italia persa, corrotta e divorata dalla paura della verità, Pier Paolo Pasolini, che sta terminando il capolavoro Salò, trascorre le sue ultime ore nella casa di famiglia, scrivendo lettere e concedendo un'intervista a Furio Colombo. Avvertito dai suoi più cari amici, che lo mettono in guardia e lo invitano a smettere di scrivere i suoi incendiari articoli contro le ingiustizie di potere, Pasolini si appresta a uscir la sera a bordo della sua Alfa Romeo in cerca di avventura.

Note

Resoconto dell'ultimo giorno di vita di Pier Paolo Pasolini.

Commenti (10) vedi tutti

  • Me lo sono tenuto nel Pc fermo lì per quasi 1 anno,ora visionato mi ha proprio annoiato assai.voto.1.

    commento di chribio1
  • Noioso. Abbandonata la visione

    commento di Artemisia1593
  • Affettuoso ritratto dell' uomo nell'interpretazione di un grande e sensibile Willem Dafoe. Meno convincente la ricostruzione della sua figura di grande intellettuale.

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Non una biografia in senso tradizionale, ma l'istantanea di un artista vitale e allo stesso tempo in crisi

    leggi la recensione completa di catcarlo
  • Film biografico non del tutto riuscito

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Chi è stato? Perché è stato? Complotto? Inchiesta? Trame nere, rosse, verdi e amaranto… Certo, uno se lo chiede, e poi? Cambia qualcosa? Si è arrivati alla verità? E quand’anche ci si fosse arrivati? Non era già tutto previsto, da lui stesso, e da tanto tempo, almeno da Accattone e Mamma Roma?

    leggi la recensione completa di yume
  • Accorato omaggio su uno dei pilastri della cultura italiana da parte dell’americano Abel Ferrara, che sfrutta i soldi francesi per un trattato (talvolta in una stridente salsa pop) sul genio di Pasolini e sull’amorevole passione di quest’ultimo per la vita.

    leggi la recensione completa di scandoniano
  • C'è l'intellettuale raffinato quasi estenuante nella sua ricerca, la materia calda e disperata dei suoi romanzi, la visionarietà volutamente naïve dei suoi film. C'è tutto il pop estremista di Ferrara. Molto altro manca. Ma i film in cui c'è tutto si chiamano capolavori, accontentiamoci di chi prova ad avere uno sguardo, seppur non esauriente.

    commento di rickbarrett
  • Ferrara cerca di fare Pasolini in un film su Pasolini. Riuscito oppure no? Difficile da dire, ma comunque è il suo punto di vista e va rispettato.

    commento di slim spaccabecco
  • Banalità, insensatezza, iperviolenza. Sono le uniche tre parole che riesco ad associare a questo film che spero di dimenticare il più in fretta possibile; e davvero non riesco ad aggiungere altro.

    commento di FrancesEve
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

"Scandalizzare è un diritto. Essere scandalizzati è un piacere". Un po' una frase ad effetto, da mettere ad hoc nella copertina della nuova impresa di Abel Ferrara. Un po' un piccolo appiglio dal punto di vista tematico, una grande semplificazione del complesso teorema che è questo esperimento Pasolini. Piacerà a tutti definirlo un film innanzitutto di… leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Kurtisonic di Kurtisonic
5 stelle

Realizzare un tributo su Pier Paolo Pasolini rappresenta non solo un omaggio ad una delle personalità intellettuali e artistiche del millennio scorso più discusse e controverse ma è anche il tentativo di recuperarne l'attualità la modernità del pensiero anticonformista. Fino ad oggi lo scenario cinematografico nazionale non è ancora riuscito a fornire un… leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

hallorann di hallorann
4 stelle

Fare un film su Pasolini non è una cosa semplice. Del poeta, scrittore e regista abbiamo ben presenti figura e voce. Farne un ritratto è compito arduo. Abel Ferrara ci ha tentato ma a mio parere ha fallito. Willem Dafoe lo impersona aderendovi fisicamente, nell’originale alterna italiano e inglese (why?), nella versione doppiata Fabrizio Gifuni ne mortifica la voce risultando… leggi tutto

6 recensioni negative

2022
2022
Un omaggio a Pasolini
yume di yume

Un omaggio a Pasolini

Nell'antica Chiesa di San Gaetano a Treviso, con la collaborazione della Cineteca del Friuli, tutte le locandine dei film di Pasolini tratte dalla Collezione… segue

2021
2021

Luglio > Settembre 2021

LorismaL di LorismaL

Ciao a tutti! Di seguito la mia solita playlist con gli ultimi film visti (ordinati per anno di uscita).   Serie TV concluse: - 2a After life; - 3a+4a+5a+6a+7a+8a+9a+10a+11a Archer; - 4a Elite; - 1a…

leggi tutto
Playlist
2020
2020
Trasmesso il 30 ottobre 2020 su Rete 4

Recensione

catcarlo di catcarlo
7 stelle

Film irregolare (che opera di Ferrara sarebbe, se no?) che fallisce quando l'autore americano prova a fare il Pasolini regista - la reimmaginazione di 'Petrolio' e 'Porno-Teo_Kolossal' - ma ha un sottile fascino quando ricostruisce gli ultimi giorni dello scrittore friulano. Le interviste, il lavoro, la famiglia, gli amici, il vagare notturno per Roma: non una biografia in senso tradizionale, ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

laulilla di laulilla
7 stelle

  Abel Ferrara tenta di ricostruire i fatti che hanno preceduto il drammatico epilogo della vita di Pasolini, non per arrivare a una verità diversa da quella del processo contro il suo assassino, ma per ricordare, piuttosto, attraverso la rievocazione di quelle ultime ore, chi era l’intellettuale che fu barbaramente massacrato a Ostia nell’orribile notte del 2 novembre…

leggi tutto

Recensione

79DetectiveNoir di 79DetectiveNoir
5 stelle

  Ebbene, a distanza di sei anni circa dalla sua presentazione al Festival di Venezia, in concomitanza con la sua distribuzione italiana su Netflix, proveremo a ristudiare e riguardare, con estrema meticolosità e maggiore obiettività, Pasolini, controversa opus di Abel Ferrara, interpretata da Willem Dafoe. Incentrata, come da titolo assai eloquente,…

leggi tutto
2019
2019
Trasmesso il 1 novembre 2019 su Rete 4
Trasmesso il 6 febbraio 2019 su Iris
2018
2018
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 31 gennaio 2018 su Iris
Trasmesso il 24 gennaio 2018 su Iris
2017
2017
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Mi sembra di ricordare un altro film sulla vita  di Pasolini,risalente agli anni novanta,forse più incisivo,questo lavoro di Abel Ferrara invece lascia interdetti.Premesso che è impresa difficile fare film biografici,però  qui si ha  la sensazione che non si scavi abbastanza a fondo in un personaggio, cosi complesso e tormentato come è stato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 marzo 2017 su Iris
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

  Liquidato frettolosamente come biopic, al termine della visione il film di Ferrara appare invece come un omaggio a Pasolini, non un tentativo di mostrarne la formazione umana e di pensiero. Non a caso il film si apre in medias res, con un Pasolini già adulto e già famoso: una scelta di scrittura funzionale ad analizzare il suo rapporto col mondo, soprattutto attraverso il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 2 novembre 2016 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito