Espandi menu
cerca

L'immortale

Regia di Alain Robbe-Grillet

Con Françoise Brion, Jacques Doniol-Valcroze, Guido Celano, Sezer Sezin, Ulvi Uraz, Belkis Mutlu, Catherine Blisson, Catherine Robbe-Grillet Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • Chili
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

La passione tra N e la misteriosa L si interrompe quando lei scompare.

Note

Esordio cinematografico di Robbe-Grillet, principale esponente del movimento letterario di rottura, antisoggettivo e quasi fotografico Noveau Roman, e sceneggiatore, tra gli altri, di L'anno scorso a Marienbad (cui  peraltro il soggetto rimanda). Per l'autore, l'osservazione del reale è preponderante anche nel filmico: il mondo, esotico e magico, è tuttavia inafferrabile e volubile, proprio come la donna agognata, contemplata in una sensualità pulsante e allusiva. E il mistero della morte, il sentimento della memoria, la labilità del tempo scorrono insoluti e senza soluzione di continuità.

Commenti (1) vedi tutti

  • Ad Istanbul un malinconico professore conosce una misteriosa donna, scoppia la passione ma lei all’improvviso scompare, poi lui la ritrova ma le cose si complicano ulteriormente... lo stile di Robbe - Grillet inizia a delinearsi già dal suo primo film.

    commento di marco bi
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

zombi di zombi
8 stelle

"l'amore nasce da un principio eterno di vita: perciò non può morire, anche se muore l'essere amato.  ma se i mortali vogliono raggiungere l'eternità che è in fondo all'amore, fatalmente vanno incontro alla morte. così amore e morte per opposte vie s'incontrano e si uniscono. ma nell'eternità dell'amore tutto è vivo da sempre e per sempre.… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Baliverna di Baliverna
6 stelle

E' un film mellifluo ed evanescente, a metà tra la realtà e il sogno, come il personaggio della donna misteriosa. Quanto ad atmosfera può essere accostato a "L'anno scorso a Marienbad" (e non a caso sono degli stessi anni) e, quanto alla donna inafferrabile, in parte a "Quell'oscuro oggetto del desiderio". L'uomo incontra questa donna bellissima e affascinante, e se ne innamora. Fin da… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2019
2019

L'Amore Folle

darkglobe di darkglobe

Definizione di Amore Folle: riempirsi dell’altro fino a non lasciare alcuno spazio per se stessi; la fusione totale, fisica e mentale, di due esseri umani; l’amore assoluto e proprio in quanto tale…

leggi tutto
2014
2014

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

"l'amore nasce da un principio eterno di vita: perciò non può morire, anche se muore l'essere amato.  ma se i mortali vogliono raggiungere l'eternità che è in fondo all'amore, fatalmente vanno incontro alla morte. così amore e morte per opposte vie s'incontrano e si uniscono. ma nell'eternità dell'amore tutto è vivo da sempre e per sempre.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
locandina
Foto
2013
2013
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
6 stelle

E' un film mellifluo ed evanescente, a metà tra la realtà e il sogno, come il personaggio della donna misteriosa. Quanto ad atmosfera può essere accostato a "L'anno scorso a Marienbad" (e non a caso sono degli stessi anni) e, quanto alla donna inafferrabile, in parte a "Quell'oscuro oggetto del desiderio". L'uomo incontra questa donna bellissima e affascinante, e se ne innamora. Fin da…

leggi tutto

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

Siamo certamente sempre nella zona di "L'anno scorso a Marienbad" con il suo b/n,la sua lentezza preponderante,la voce fuori-campo sempre assai triste,addirittura la stessa voglia di ripetizione di qualcosa gia' visto nella Pellicola qualche minuto prima (tutto questo negli ultimi 30' ca.) quindi ancora la stessa solfa.Pero',pero' almeno qua qualcosa sembra meno opprimente del piu' noto Film…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito