French Connection

play

Regia di Cédric Jimenez

Con Jean Dujardin, Gilles Lellouche, Céline Sallette, Mélanie Doutey, Benoît Magimel, Guillaume Gouix, Bruno Todeschini, Moussa Maaskri Vedi cast completo

Guardalo su
  • Infinity
  • Infinity
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Marsiglia, 1975. Pierre Michel, un giovane magistrato, è arrivato da Metz con la moglie e i figli in seguito alla nomina di giudice. Egli ha giurato di affrontare la mafia francese e di far cadere a tutti i costi il padrino della costa marsigliese, Gaétan Zampa.

Approfondimento

FRENCH CONNECTION: LA LOTTA AL CLAN DEI MARSIGLIESI

Diretto da Cédric Jimenez e scritto dal regista con Audrey Diwan, French Connection è basato su una storia vera e racconta di come nella Marsiglia del 1975 il giovane magistrato Pierre Michel, appena giunto da Metz con moglie e figli, abbia dato vita a una lotta senza precedenti contro la French Connection, l'organizzazione mafiosa corso-marsigliese che esportava eroina nel mondo intero. Senza preoccuparsi delle ripercussioni, il giudice iniziò una crociata personale contro Gäetan Zampa, figura emblematica dell'organizzazione e padrino intoccabile, realizzando di dover cambiare i suoi metodi per ottenere risultati concreti.

Con la direzione della fotografia di Laurent Tangy, le scenografie di Jean-Philippe Moreaux, i costumi di Carine Sarfati e le musiche originali di Guillaume Roussel, French Connection è dunque un thriller che, nella piena tradizione dei polar francesi, si rivela ambizioso sin dalle sue promesse. Le vicende del giudice Pierre Michel e del mafioso Gäetan Zampa sono ben impresse nella mente de francesi e lo stesso regista ha avuto testimonianze dirette di quello che era il clima che si respirava ai tempi, dal momento che suo padre era titolare di un ristorante di Marsiglia che sorgeva vicino al bar del fratello di Zampa.

La guerra tra giustizia e illegalità è raccontata attraverso il punto di vista del giudice, un eroe eccezionale che ha superato i propri interessi personali per preoccuparsi solo del bene della collettività. Uomo appassionato che odiava sopra ogni altra cosa la droga e gli effetti devastanti che aveva sui giovani, Pierre Michel non era privo di demoni personali ma è stato capace con folle coraggio di superarli per tentare un ripristino della legalità a Marsiglia, città dove è arrivato da outsider e senza conoscenze pregresse sul come funzionassero le cose. Dall'altro lato, invece, il nome di Gäetan Zampa era noto a chiunque: considerato come l'ultimo padrino, aveva seguito le orme del padre e non permetteva a nessuno di avvicinarsi al suo clan. Carismatico e intelligente, era anche un marito amorevole, un buon padre di famiglia e una leggenda locale che tutti chiamavano informalmente "Tany". In French Connection, Pierre Michel e Gäetan Zampa hanno i volti rispettivamente di Jean Dujardin e Gilles Lellouche mentre le loro forti consorti, Jacqueline e Christiane, sono interpretate da Céline Sallette e Mélanie Doutey.

 

 

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Se in interni Jimenez si rivolge alla tradizione di genere francese, è in esterni che French Connection alza lo sguardo per cercare Scorsese e Friedkin. La vicenda privata diventa così grande narrazione, equivalente transalpino del nostrano Romanzo criminale, con il quale condivide afflato corale, istinti pulp nella definizione dei personaggi e grammatiche realiste nell’abbondante uso di camera a spalla.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

amandagriss di amandagriss
6 stelle

  Romanzo criminale   Ricostruzione impeccabile di uno spaccato della storia malavitosa d’oltralpe: il crimine organizzato con epicentro Marsiglia. Una vera e propria famiglia allargata capeggiata dal boss dei boss, un italiano d’origine, tanto potente e intoccabile da imporre agli altri il silenzio e la sua volontà. Senza che nessuno osi battere ciglio. Almeno… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

hallorann di hallorann
8 stelle

Vedendo FRENCH CONNECTION, ad un certo punto, quando l’inchiesta del titolo si arena a fine anni settanta, la corruzione dilaga di nuovo e le istituzioni tacciono, vengono in mente per “assurdo” alcuni fatterelli della nostra cara Italia. Per esempio, perché Messina Denaro non viene catturato? Perché nessuno dà importanza all’attentato che si stava… leggi tutto

8 recensioni positive

2019
2019
Trasmesso il 10 dicembre 2019 su Rsi La1
2017
2017
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 luglio 2017 su Cielo
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 marzo 2017 su TV8
Trasmesso il 27 marzo 2017 su Rsi La1
2016
2016
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

emil di emil
6 stelle

Appeal internazionale per questo "French Connection"  grazie alla presenza del premio oscar DuJardin, che interpreta il giudice Pierre Michel, magistrato realmente esistito e brutalmente ucciso ad inizio anni 80 in una  faida marsigliese (ed italiana) , nella città  centro dello spaccio dell'eroina a quel tempo.   Un prodotto confezionato ad hoc: ricostruzione…

leggi tutto
2015
2015

I migliori del 2015

penelope68 di penelope68

Anche per quest' anno i film americani sono stati quelli piu' visti e a volte quelli che ci hanno dato una diversa visione della vita.E come ben si sa alcune chicche (come vincitori al Sundance ecc....) vengono…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Raffaele92 di Raffaele92
8 stelle

Avanza elegante questo gioiello del cinema francese: il dispiegarsi della narrazione è pura classe. Strizza l’occhio alla (propria) tradizione polar, senza mai abbracciarne veramente l’estetica e gli schemi. Ci troviamo infatti ad un incrocio tra Scorsese e il poliziesco all’italiana (e non certo tra Friedkin e Melville, come alcuni hanno sostenuto), il tutto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"French Connection" diretto nel 2014 da Cédric Jimenez,devo dire che è splendido. La storia incomincia nel 1975 a Marsiglia e racconta che Pierre Michel, un giovane magistrato che si occupa di minori e viene nominato giudice dell'anticrimine arrivando da Metz con la moglie e i figli. Egli ha giurato di affrontare la mafia francese e di far cadere a tutti i costi il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Tra il 1975 e i primi anni '80 un coraggiosissimo e irreprensibile giudice (interpretato da Jean Dujardin, arrivato al successo internazionale grazie a The artist) diede la caccia a Gaetano Zampa (Lellouche), il più importante boss mafioso di Marsiglia e di tutta la Francia, un uomo di origini napoletane che esportava droga anche negli Stati Uniti (da qui, oltre che in omaggio all'omonimo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

logos di logos
7 stelle

Un film decisamente impeccabile sul piano formale, da un punto di vista tecnico. Ritrae molto bene le dinamiche malavitose della French Connetcion, che raggiuge il suo boom negli anni 70, realizzando un vero e proprio business criminoso che si basa sul racket di negozi e locali i cui proventi vengono investiti nell’acquisto di morfina base che passa dalla Turchia per poi rivenderla in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti

Recensione

penelope68 di penelope68
8 stelle

Era dai tempi della pellicola eccezionale a modo mio di vedere,e chiamato " 36 Quai des Orfevres ",che aspettavo un nuovo polar francese ,con quel disincanto e quella amarezza che solo i nostri cugini transalpini sanno dare a un dramma dalle tinte forti.E  l ho rivissuto con questo film stupefacente, da un regista nato e cresciuto a Marsiglia che come pochi ha osservato e capito…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

hallorann di hallorann
8 stelle

Vedendo FRENCH CONNECTION, ad un certo punto, quando l’inchiesta del titolo si arena a fine anni settanta, la corruzione dilaga di nuovo e le istituzioni tacciono, vengono in mente per “assurdo” alcuni fatterelli della nostra cara Italia. Per esempio, perché Messina Denaro non viene catturato? Perché nessuno dà importanza all’attentato che si stava…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito