Espandi menu
cerca
Sfida infernale

Regia di John Ford vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Brady

Brady

Iscritto dal 6 febbraio 2012 Vai al suo profilo
  • Seguaci 10
  • Post -
  • Recensioni 2606
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Sfida infernale

di Brady
8 stelle

...gran film per un'ottima compagine di interpreti. Belle le ambientazioni,...

Purtroppo devo constatare come nonostante questo film sia giustamente una pietra miliare, la sintesi di questo sito non sia corretta. Intanto il paese si chiama Tombstone (e da qui il suo apparire piuttosto lugubre). In secondo luogo Wyatt Earp e Doc Holliday diventano subito amici, praticamente all'inizio del film, tolto lo screzio iniziale con tentativo di sfida da parte di Doc, che dura però pochi secondi. Poi tutti a bere come vecchi compagni d'avventura. La donna indiana, ma solo nel film, muore molto dopo, quasi alla fine.

 

Tolto ciò, davvero un bel film, sempre piacevole e gradito.

 

Piccolo neo, ma che avrebbe fatto la differenza con un fratello morto in meno. Per quale motivo mandare il fratello vicesceriffo, da solo, all'inseguimento del Claiton in fuga? Ormai sapevano chi era e dove andava. Tanto valeva organizzarsi e andare a stanarlo assieme agli altri fratelli ed al padre. Una scelta piuttosto nebulosa. Ma d'altra parte non so quanto questo film sia fedele alla storia originale.

 

Poco importa, come dicevo, gran film per un'ottima compagine di interpreti. Belle le ambientazioni, anche se un po' troppo 'desertiche' e qualche nuvola probabilmente inventata.

 

Due cose mi chiedo sempre per quanto riguarda i film western. Ho detto due? No, sono tre...

 

La prima: i cavalli spesso sono indistruttibili, invulnerabili, non mangiano, non bevono, non c...  ci siamo capiti. Anche le ambientazioni in genere non presentano pascoli utili.

 

Seconda: spesso le cittadine sono collocate in mezzo ad un arido e sconfinato deserto dove nessuno potrebbe vivere o coltivare alcunché. Forse solo morire e, magari, Tombstone era proprio lì per quello.

 

Terza: ma i cowboys e tutti gli altri, non mangiano mai? Qui è tutto un mercato di trattorie, osterie per camionisti ed altri innumerevoli avventori. Nel west ci sono solo i saloon dove si beve e ci si dedica ad altre, pur lodevoli, attività ludico creative.

 

Quindi mi sono stupito di vedere in qiesto film gente che, finalmente mangia!! Non siamo ai livelli dei sempre mitici Terence e Bud, ma è già qualcosa.

 

 

 

 

 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati