Espandi menu
cerca
Pelé

Regia di Michael Zimbalist, Jeff Zimbalist vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 71
  • Post 7
  • Recensioni 2793
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Pelé

di barabbovich
6 stelle

Al di là della narrazione, dal buon ritmo, la regia è piuttosto didascalica e persino sciatta nelle scene di massa. Ma la vicenda umana, prima ancora che sportiva, di questo incredibile folletto del calciio non piò che commuovere.

Nato e cresciuto nelle favelas di Bauru, in Brasile, Edson Arantes do Nascimento è stato l'uomo dei record nel calcio: soltanto lui ha vinto tre mondiali, ha realizzato un numero spropositato di gol, è stato il più giovane esordiente a un campionato del mondo, eccetera eccetera eccetera. Il biopic dei fratelli Zimbalist ne ricalca la leggenda degli anni giovanili con piglio smaccatamente agiografico, né forse avrebbe potuto essere diversamente. Cresciuto da una madre diffidente e da un padre con un passato da calciatore, il poverissimo Pelè dovette il suo nomignolo al bullismo di alcuni ragazzi delle famiglie bene contro i quali giocò sfide calcistiche impossibili. La sua ascesa fu prodigiosa e regalò al Brasile il suo primo mondiale.
Al di là della narrazione, dal buon ritmo, la regia è piuttosto didascalica e persino sciatta nelle scene di massa. Ma la vicenda umana, prima ancora che sportiva, di questo incredibile folletto del calciio non piò che commuovere.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati