Love & Mercy

play

Regia di Bill Pohlad

Con Paul Dano, Elizabeth Banks, John Cusack, Paul Giamatti, Jake Abel, Kenny Wormald, Dee Wallace, Graham Rogers, Brett Davern... Vedi cast completo

In streaming
  • Amazon Prime Video
  • Tim Vision
  • iTunes
  • iTunes
In STREAMING

Trama

La vera storia della difficile esistenza di Brian Wilson (Paul Dano), cantautore e musicista dei Beach Boys, dai suoi successi con gli album pop considerati altamente influenti al suo esaurimento nervoso, fino al successivo incontro con il controverso terapeuta Eugene Landy (Paul Giamatti).

Approfondimento

LOVE AND MERCY: LA VITA DEL LEADER DEI BEACH BOYS

Diretto da Bill Pohad e sceneggiato da Oren Moverman e Michael A. Lerner, Love and Mercy presenta un ritratto poco convenzionale di Brian Wilson, cantante e leader dei Beach Boys. Ambientato nel periodo che plasma la musica di Wilson, Love and Mercy esamina in maniera intima la parabola personale e l'ultima ancora di salvezza di colui che, diventato un'icona, ha visto il successo presentargli un elevato costo da pagare in prima persona.

Con la direzione della fotografia di Robert D. Yeoman, le scenografie di Keith P. Cunningham, i costumi di Danny Glicker e le musiche di A#tticus Ross, Love and Mercy si concentra su due differenti piani, prendendo in esame il Wilson degli anni Sessanta interpretato da Paul Dano e il Wilson degli anni Ottanta portato in scena da John Cusack. A spiegare la genesi e le motivazioni del film sono le parole dello stesso regista: «Love and Mercy racconta di un uomo alla ricerca della propria identità, tema esplorato attraverso la straordinaria personalità di Brian Wilson. Tutti sanno che Wilson è un genio della musica ma noi abbiamo voluto approfondire cosa lo ha spinto a diventarlo e le sue lotte contro la malattia mentale. In tal senso, non è dunque un film prettamente biografico: non si ripercorrono le tappe del successo di Wilson ma si cerca di andare ben oltre, approfondendo il suo essere prima di tutto un uomo con lotte profonde e sfide da affrontare. Si è scelto di raccontare di Brian seguendo due differenti linee narrative: da un lato abbiamo il punto di vista dello stesso Wilson da giovane mentre dall'altro lato si adotta il punto di vista di Melinda, sua moglie e manager portata in scena da Elizabeth Banks, per rivivere i suoi ultimi anni. Il Wilson quarantenne era decisamente diverso dal Wilson ventenne tra musica e surf: era come se vivesse in un'altra dimensione, anche a causa del discutibile rapporto creato con il dottor Eugene Land, a cui presta il volto Paul Giamatti.

Poiché non avevo intenzione di fare un film sulla musica di Wilson ma volevo concentrarmi solo sulla sua umanità e personalità, ho cercato di non utilizzare molta musica dei Beach Boys per evitare che il mito avesse il sopravvento sull'uomo».

Leggi tuttoLeggi meno

Commenti (3) vedi tutti

  • Le ricostruzioni musicali sembrano molto accurate e sono una goduria.

    commento di movieman
  • Un biopic noioso - solo per (volenterosi) fan.

    leggi la recensione completa di michelerui79
  • Brian Wiison, frontman e compositore delle canzoni di Beach Boys, viene raccontato con amore e rispetto per lui, la sua musica e il suo genio tormentato, sul binario della gioventù, e quello della maturità, dopo un periodo di crisi e depressione indotta da chi lo voleva malato mentale.

    leggi la recensione completa di bufera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bufera di bufera
7 stelle

  Chi ricorda i Beach Boys, gruppo americano degli anni 60/70, che interpretava una musica pop, per lo più allegra ed evocante ragazze in bikini, spiagge e surf, si incuriosisce di fronte al titolo del film LOVE AND MERCY (2014) che fa riferimento alla prima canzone di Brian Wilson (frontman e autore delle musiche del gruppo) che nel 1988 incise come solista. Si può… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

Brian Wilson, leader dei Beach Boys, è uno dei geni della musica mondiale. Le canzoni che ha scritto per il famoso gruppo californiano, sono la quintessenza del (grande) pop e dischi come "Pet Sounds" e "Smile", terminato solo nel 2004, sono considerati delle pietre miliari. E questa è la storia musicale, in poche righe, di Brian Wilson. Molto più complessa è, invece,… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

barabbovich di barabbovich
3 stelle

Com'è possibile che il surf, la musica balneare spensierata degli allegri anni '60, o che canzoni come Good vibrations, California girls e Barbara Ann siano state partorite da una mente così disturbata come quella di Brian Wilson? Eppure è stato possibile. Prova a raccontarcelo, in forma di romanzatissimo polpettone, il film d'esordio dell'ex produttore Bill Pohlad, uno dei… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
2017
2017

Recensione

mm40 di mm40
5 stelle

1966: Brian Wilson compone praticamente da solo l'album Pet sounds; i Beach boys diventano una sua creatura. Il disco è un riconosciuto capolavoro, ma gli altri membri della band si sentono messi in disparte. Comincia, complici le droghe, un periodo difficile per Brian. Vent'anni dopo circa lo ritroviamo in balia di un medico-tutore legale, Gene Landy, che non gli permette più…

leggi tutto
Recensione
2016
2016
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

michelerui79 di michelerui79
5 stelle

Questa biopic di Brian Wilson è tenuta assieme solo grazie alla bellezza delle canzoni di Beach Boys, a qualche sbirciata nel processo di scrittura di Wilson, e alle due buone interpretazioni di Cusack e Dano. Purtroppo il resto è terribilmente noioso. Questo detto da un fan della band californiana. Dubito che qualcuno che non conosce un po' la band o non molto interessato…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

barabbovich di barabbovich
3 stelle

Com'è possibile che il surf, la musica balneare spensierata degli allegri anni '60, o che canzoni come Good vibrations, California girls e Barbara Ann siano state partorite da una mente così disturbata come quella di Brian Wilson? Eppure è stato possibile. Prova a raccontarcelo, in forma di romanzatissimo polpettone, il film d'esordio dell'ex produttore Bill Pohlad, uno dei…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

bufera di bufera
7 stelle

  Chi ricorda i Beach Boys, gruppo americano degli anni 60/70, che interpretava una musica pop, per lo più allegra ed evocante ragazze in bikini, spiagge e surf, si incuriosisce di fronte al titolo del film LOVE AND MERCY (2014) che fa riferimento alla prima canzone di Brian Wilson (frontman e autore delle musiche del gruppo) che nel 1988 incise come solista. Si può…

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Uscito nelle sale italiane il 28 marzo 2016
locandina
Foto
2015
2015

Recensione

leporello di leporello
7 stelle

   La prima cosa che andrebbe apprezzata di questo film è l’efficienza del casting che ha saputo scovare in Paul Dano una sorprendente somiglianza col vero Brian Wilson, arrivando oltretutto ad usufruire del fatto che lo stesso Dano sa anche cantare e suonare il pianoforte piuttosto egregiamente, cosa che ha consentito al fortunato regista Bill Polhad di girare delle belle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

Brian Wilson, leader dei Beach Boys, è uno dei geni della musica mondiale. Le canzoni che ha scritto per il famoso gruppo californiano, sono la quintessenza del (grande) pop e dischi come "Pet Sounds" e "Smile", terminato solo nel 2004, sono considerati delle pietre miliari. E questa è la storia musicale, in poche righe, di Brian Wilson. Molto più complessa è, invece,…

leggi tutto
locandina
Foto

Recensione

Tato88 di Tato88
8 stelle

C'era veramente bisogno di un Biopic su Brian Wilson dei Beach Boys? Dopo averlo visto posso dire che sì, è una storia che volevo mi fosse raccontata. E il regista Bill Pohlad ha trovato la formula giusta per non scadere nel mero didascalismo, ma addirittura per aggiungere quel tocco artistico e cinematografico che ogni biopic dovrebbe possedere. Il montaggio di "Love & Mercy"…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2014
2014
2000
2000
LOVE AND MERCY: LA VITA DEL LEADER DEI BEACH BOYS

LOVE AND MERCY: LA VITA DEL LEADER DEI BEACH BOYS

LOVE AND MERCY: LA VITA DEL LEADER DEI BEACH BOYSDiretto da Bill Pohad e sceneggiato da Oren Moverman e Michael A. Lerner, Love and Mercy presenta un ritratto poco convenzionale di Brian Wilson, cantante e leader dei Beach Boys. Ambientato nel periodo che plasma la musica di Wilson, Love and Mercy esamina in maniera intima la parabola personale e l'ultima ancora di salvezza di colui che, diventato un'icona, ha visto il successo presentargli un elevato costo da pagare in prima persona.Con la direzione della fotografia di Robert D. Yeoman, le scenografie di Keith P. Cunningham, i costumi di... segue

Extra
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito