Trama

Un gruppo di giovani del nord est dell'Italia e loro famiglie sono costrette a confrontarsi con i problemi della vita quotidiana in un mondo in continuo cambiamento. In un posto dove tutti hanno segreti ben custoditi, Luisa e il giovane albanese Bilal sono due fidanzati che si nascondono dal mondo mentre Menon li osserva e, spinto dalla gelosia, cerca vendetta per un ricatto sessuale ordito da Luisa con la sua migliore amica. Franco, il padre di Luisa, è scontento del legame della figlia ed è teso per via dei suoi pregiudizi xenofobi. La tragedia si profilerà all'orizzonte per via della solidarietà maschile tra Franco e Menon, capaci di rovinare l'esistenza di tutti coloro che li circondano.

Note

Mix di documentario e finzione, il film è basato sulla tecnica dell'improvising fiction, che immerge i protagonisti in situazioni di realtà, facendo sviluppare le scene pensate senza una precisa direzione ma lasciando aperta la finzione alla fluidità del reale.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

lorenzodg di lorenzodg
8 stelle

     “Piccola Patria” (2013) è il primo lungometraggio del regista e sceneggiatore padovano  Alessandro Rossetto.       In un microcosmo in disparte e lontano dal cerchio s’annida, come non mai, il trambusto desolante, cadaverico, postumo, disperato e defecante del Paese che fu in un nord-est esaltato e in goduria perenne per una… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

OGM di OGM
6 stelle

La provincia che non c’è. Non più una comunità chiusa nelle sue manie e tradizioni, bensì un guscio aperto verso un mondo senza identità, in cui tutto si confonde. Nel film di Alessandro Rossetto un angolo del nostro Nordest si socchiude nella sua nebbiosa informità, per lasciarci intravvedere ciò che resta delle ideologie di quartiere, delle perversioni di famiglia, delle ribellioni di… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ROTOTOM di ROTOTOM
4 stelle

Mostra internazionale del cinema di Venezia -  Sezione Orizzonti. Piccola patria è uno dei film italiani presenti nella sezione Orizzonti della 70 Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. E spiace constatare che gli orizzonti, nel cinema italiano si fermano sempre sull’uscio di casa. O in un azzardato atto di coraggio, nell’aia del vicino. Luisa (Maria Roveran) lavora in un albergo… leggi tutto

1 recensioni negative

Non è ancora disponibile nulla.
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito