Trama

Un promettente pugile dilettante fa parte della selezione olimpica americana. Non è antipatico, ma è fin troppo convinto di poter fare a meno di tutti, sul ring come nella vita. Chiaro che qualcosa gli andrà male prima o poi. Regolarmente xenofobo, sembra maturo e risoluto, ma è pronto invece a scansare ogni responsabilità. E non soltanto quelle sportive. Nel film di Eastman si respira aria di anni lontani, quando gli Usa erano in crisi d'identità e la figura dell'uomo di successo veniva considerata del tutto improponibile, vero e proprio oltraggio alla decenza. Un impasto, a tratti interessante, tra ribellismo e conservazione. Il giovanotto ha la faccia da "perdente d.o.c." di Jon Voight, reduce da Un tranquillo week-end di paura.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Non è ancora disponibile nulla.
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito