Espandi menu
cerca
La notte del giudizio

Regia di James DeMonaco vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Ghenesios

Ghenesios

Iscritto dal 13 luglio 2015 Vai al suo profilo
  • Seguaci 3
  • Post -
  • Recensioni 47
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La notte del giudizio

di Ghenesios
7 stelle

La violenza relegata a una notte all’anno convoglia la criminalità in un unico momento, ma rende ancora più falsa e ipocrita la società: sorrisi che nascondono violenza, odio che si priva di qualsiasi motivazione. Un giorno senza regole vuole rendere la società più sicura, ma finisce col restituire nuovi mostri, crescenti sospetti, maggiori paure.

Non è piaciuto quasi a nessuno, è piaciuto molto a me. La violenza relegata a una notte all’anno ha convogliato la criminalità in un unico momento, ma ha anche reso ancora più falsa e ipocrita la società. Quindi i sorrisi che nascondono violenza pronta ad esplodere, l’odio che si evolve e che si priva di qualsivoglia motivazione (persino di quelle futili), il male che si annida dove meno te l’aspetti e che ora ha anche il tempo per crescere, organizzarsi e riempirsi di fantasia. Anche il più convinto sostenitore di questa legge (convinto dai soldi che ci guadagna) dovrà ricredersi a proprie spese e a quelle della sua famiglia: un giorno senza regole vuole rendere la società più sicura, ma finisce col restituire nuovi mostri, crescenti sospetti, maggiori paure. Tra i rimandi c’è mezzo Carpenter: non potevo non apprezzarlo.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati