Espandi menu
cerca
La notte del giudizio

Regia di James DeMonaco vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 69
  • Post 7
  • Recensioni 2699
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La notte del giudizio

di barabbovich
8 stelle

Idea potente. Los Angeles, 2022. Con la criminalità e la disoccupazione al minimo storico, i "nuovi padri fondatori" a stelle e strisce hanno architettato un sistema per contenere la delinquenza: lasciare che, una volta all'anno, la popolazione si sfoghi, brandendo armi e avendo piena libertà di omicidio: 12 ore di legalità totalmente sospesa. Lo chiamano "lo sfogo" (ma nel titolo originale è The purge) e, in una società nella quale la stratificazione continua inesorabilmente a crescere, i più ricchi sono anche quelli meglio attrezzati per asserragliarsi in casa e stare al sicuro. Sembra essere così anche per la famiglia Sandin ma l'adolescente androgino e piccolo Archimede di casa (Burkholder) si impietosisce quando vede attraverso la videocamera di controllo un clochard nero (Hodge) invocare aiuto, lo fa entrare e gli inseguitori di quest'ultimo scatenano l'inferno.
Si potrebbe parlare di una via di mezzo tra La zona e Funny games adattata al gioco del nascondino per questo film di James DeMonaco che sta al crocevia tra horror, fantasy e thriller. Il tema in chiave socio-fantascientifica è pregnante, lo svolgimento è teso e pieno di colpi di scena, ma il finale è edulcorato e in buona parte prevedibile.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati