Espandi menu
cerca

È nata una star?

play

Regia di Lucio Pellegrini

Con Luciana Littizzetto, Rocco Papaleo, Pietro Castellitto, Michela Cescon, Gisella Burinato, Cristina Odasso, Alice Torriani Vedi cast completo

In streaming Fonte: JustWatch VEDI TUTTI (7)

Trama

Marco (Pietro Castellitto) è un adolescente come gli altri che, senza particolari doti, sta cercando il suo scopo nella vita quando, resosi conto che la natura è stata particolarmente generosa nei suoi confronti, gira un film porno all'oscuro dei genitori (Luciana Littizzetto e Rocco Papaleo). Una mattina, però, la madre trova nella cassetta della posta il video, lasciato appositamente da una vicina di casa, e scopre con stupore il segreto di Marco. Da quel momento, sentendosi in colpa, entrambi i genitori realizzano di conoscere poco il figlio e quella nuova realtà ma, mentre il padre rifiuta di accettare quanto successo, la madre comincia a preoccuparsi di tutto ciò che ruota intorno al porno, ad aspetti che un adolescente come Marco disconosce, come il riciclaggio di denaro, lo sfruttamento e la violenza.

Note

Rifiutando la scorciatoia della farsa degli equivoci pornosoft - tentazione in cui quasi tutti i suoi colleghi sarebbero caduti - e cercando una riflessione lieve e, allo stesso tempo, profonda sulla difficoltà d’essere genitori e anche figli, magari senza troppe qualità, in questo bizzarro presente. Il regista riesce a raccontare una famiglia piccoloborghese che «voleva il figlio dottore» - ma non il Dr. Trombhouse! -, disorientata dalla sua mancanza di talento come dalla scoperta del suo “enorme” segreto. Si ride il giusto (non perdete il balletto di Papaleo, altro che foca), si riflette fuori dagli schemi.

Trailer

Commenti (10) vedi tutti

  • Quando vedi un film così brutto, così nullo, così patetico, così ridicolo capisci che c'è spazio proprio per tutti. Voto: zerissimo.

    commento di Tortellaüberalles
  • Patetico Voto 0

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • Quadretto familiare un po' banalotto, ma credibile. Regalo un 6.

    commento di putrella
  • Commediola un po' troppo fiacca ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Quello di Hornby è un racconto di una quarantina di pagine. Qua viene dilungato senza aggiungerci nulla e il risultato non può che essere negativo. Si nota anche una certa mancanza di coraggio nel film.

    commento di silviodifede
  • Pietoso

    commento di Stelvio69
  • Brutto tremendo! Se avete due ore, fate altro …

    commento di efranchi
  • Pessimo film,non ha ne capo ne coda.

    commento di Blue Velvete
  • Non mi è piaciuto…non mi ha fatto nè sorridere, nè riflettere. Un film inutile

    commento di polpy
  • semplice - semplice..  

    commento di raimea
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
2 stelle

Di star d’ascendenza divino-nepotistica non se ne può più. Qui urge un deciso intervento legislativo/punitivo/spurgante della Lacrimosa per eccellenza: la ministra Fornero. Che si mandino sui set cinematografici i finanzieri - agenti piangenti, modello Crying Freeman - ad espellere, sanzionare e terrorizzare i figli di, i fratelli di, i dirimpettai del cognato della cugina di. Dite che non… leggi tutto

7 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

daniele64 di daniele64
5 stelle

Nella tranquilla periferia torinese , una coppia di mezza età scopre che il figlio appena maggiorenne gira film porno ... Lo spunto viene addirittura da un racconto di Nick Hornby , Lucio Pellegrini in passato ha diretto pellicole carine e persino originali , il cast è più che dignitoso , ma questo film non quaglia o quaglia poco . Partendo dall' esile soggetto , una… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Sinceramente mi aspettavo molto di meno, la Littizzetto che ammiro e mi diverte in Tv, una delle rare figure!!, era purtroppo un handicap al cinema, perché troppo spesso il suo umorismo soggettivo è stato sfruttato al peggio al cinema, molto spesso, non riuscendo quasi mai a farle interpretare un personaggio credibile che superasse la personalità di questa attrice ed intrattenitrice.… leggi tutto

3 recensioni positive

2024
2024
Trasmesso il 2 marzo 2024 su Cine34
Trasmesso il 1 marzo 2024 su Cine34
2023
2023
Trasmesso il 23 luglio 2023 su Rete 4
Trasmesso il 13 aprile 2023 su Cine34
Trasmesso il 12 aprile 2023 su Cine34
2022
2022
Trasmesso il 6 dicembre 2022 su Cine34
Trasmesso il 5 dicembre 2022 su Cine34
Trasmesso il 29 novembre 2022 su Cine34
Trasmesso il 28 novembre 2022 su Cine34
Trasmesso il 20 aprile 2022 su Rete 4
Trasmesso il 27 gennaio 2022 su Cine34
Trasmesso il 26 gennaio 2022 su Cine34
2021
2021
Trasmesso il 1 aprile 2021 su Cine34
Trasmesso il 31 marzo 2021 su Cine34
Trasmesso il 24 marzo 2021 su Cine34
Trasmesso il 23 marzo 2021 su Cine34
Trasmesso il 29 gennaio 2021 su Cine34
Trasmesso il 28 gennaio 2021 su Cine34
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito