Trama

Estate del 1964 in un piccolo centro dello stato del Mississippi. Due agenti dell' Fbi indagano sulla misteriosa scomparsa di tre attivisti del movimento per i diritti civili: due ebrei bianchi e un nero. Il detective Anderson è un duro ex sceriffo di quelle parti che conosce fin troppo bene vizi e pregiudizi del profondo Sud. Invece Alan Ward vorrebbe seguire alla lettera il regolamento del Bureau.

Note

La messa in scena spesso diventa oleografica. Però il dramma sudista dei tre attivisti trucidati (storia vera) non può lasciare indifferenti, così come la prova al solito memorabile di Gene Hackman. Lo scontro tra i suoi metodi brutali e quelli "disciplinati", ma inefficaci, di Willem Dafoe, sembra ricalcare un western.

Commenti (8) vedi tutti

  • Un film bellissimo, non da vedere, da insegnare. Voto: 8 antirazzista

    leggi la recensione completa di ProfessorAbronsius
  • Come scrive Irene Bignardi "un filmone solido ma un po' troppo semplificante sul tema del razzismo nel profondo sud". Il cinema di Arthur Penn ("La caccia") e Norman Jewison ("La calda notte dell'ispettore Tibbs") aveva ben altra sensibilità e spessore. Gigantesco comunque G. Hackman, ma non gli è da meno l'eccellente W. Dafoe.

    commento di degoffro
  • Film divinamente costruito e interpretato magistralmente. Nell'america del profondo sud un giallo a sfondo razziale, un ritratto che lascia l'amaro in bocca all'interno di un mondo immerso nella povertà, diviso e legato a concetti che non sono svaniti dopo la guerra civile. 8

    commento di near87
  • Il sempre imprevedibile Alan Parker fa qui una delle cose migliori dell'intera carriera, portando in scena un dramma razziale con la precisione chirurgica di chi conosce il giusto mezzo tra il raccontare una storia appassionante e l'andare sufficientemente a fondo nelle cause.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Film che (purtroppo) rispecchia ancora la società odierna statunitense. Bravi Gene Hackman e Willem Dafoe.

    leggi la recensione completa di Mr Andrew
  • Un film potente con una tematica scomoda e pungente,fatto anche di dialoghi interessanti .Spazio per la noia zero.

    commento di wang yu
  • voto 5

    commento di alice89
  • le ragioni per cui gran parte della critica ne parla malissimo mi sono assolutamente oscure

    commento di bocchan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIMON 82 di GIMON 82
8 stelle

Il sud del mondo è un "quadro" conosciuto come sinonimo di degrado sociale e dell'imperante fame.Per un passato di terre conquistate,di egemonie coloniali (e dittatoriali) e strutture deficitarie è un globo dimenticato.Il suo popolo è l'umanita' "dei figli di nessuno" a far da "genitori" sono il crimine e la fame.Uomini che hanno subito (e subiscono) l'orda razziale del… leggi tutto

14 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

non capisco il livore di certa critica cinematografica per la figura di Alan Parker(sicuramente regista incostante ma che ci ha regalato ottimi film)e per questo film.non mi sembra cosi'brutto....anche se la tesi puo'essere abbstanza ostica da condividere,cioe'quella di abbassarsi ai metodi brutali dei delinquenti(razzisti del Ku Klux Klan in questo caso)pur di riuscire a fermarli.Probabilmente… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Decks di Decks
4 stelle

Se c'è una cosa che i film statunitensi aventi come tema il razzismo ci hanno insegnato, è che Alabama e Mississippi non furono mai due stati federali aperti all'integrazione etnica. In particolar modo, in quegli anni 60 dove persino le istituzioni proteggevano comportamenti, non solo discriminatori, ma violenti. Alan Parker, ispirandosi a fatti realmente accaduti, ripercorre… leggi tutto

3 recensioni negative

2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Nel '64 tre attivisti per i diritti civili vengono massacrati nel Mississippi. Due uomini dell'F.B.I. ricevono l'incarico di scovare i responsabili. Pur mossi dagli stessi ideali antirazzisti, i due propongono metodi assai diversi: giovane, zelante e fiducioso nella legge il primo (Dafoe); più anziano, pragmatico e innovativo il secondo (Hackman), che conosce bene la gente del luogo dato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

ProfessorAbronsius di ProfessorAbronsius
8 stelle

  Disgustato dai conati e rigurgiti razzisti che oggigiorno sembrano straripare da ogni dove, come un fiume in piena che travolge e stravolge la nostra coscienza di esseri umani trasformandola in un abominio di intolleranza, paura e odio dalle radici profonde, ho deciso di fermarmi dalle parti del Mississippi, nel profondo Sud di un'America che non ha mai smesso di…

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 agosto 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 2 agosto 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 20 luglio 2017 su Rai Movie

I magnifici di giansnow89

giansnow89 di giansnow89

Un film deve lasciare emozioni. Deve far riflettere, pensare, deve turbare, sconvolgere i sonni notturni. O invaderli. Deve lasciare un brivido ogni volta che se ne rivede un fotogramma qualsiasi. Altrimenti non…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 marzo 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 25 marzo 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 4 marzo 2016 su Rai Movie
2015
2015

Recensione

Mr Andrew di Mr Andrew
7 stelle

Il titolo del film dice tutto: la città sudamericana Mississippi è costantemente dilaniata dagli incendi nelle case degli uomini di colore e dalle violente aggressioni per opera dei membri bianchi del Ku Klux Klan il cui odio è ormai alle stelle. Purtroppo è un fenomeno razziale che permane ancora negli Stati Uniti. Il film tratta questo fenomeno razziale…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 ottobre 2015 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito