Espandi menu
cerca
Maschi contro femmine

Regia di Fausto Brizzi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 226
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Maschi contro femmine

di FilmTv Rivista
2 stelle

Si ferma all’Abc l’ennesimo manuale d’amore delle coppie che scoppiano, prima parte del dittico di Fausto Brizzi, che comprende anche Femmine contro maschi. Intanto si parla di maschi e di cielodurismo, che segna l’attitudine all’accoppiamento: «Mi farei anche il buco dell’ozono» dice Solfrizzi, che avrà più spazio nella seconda parte. La pochade, una volta in carico a Tognazzi, Dorelli e Monica Vitti, adesso è un album di figurine: Preziosi sciupafemmine colleziona mutandine, ma punta alla vicina di casa (Cortellesi), single del tipo Sinistra Ecologia e Libertà, e la segue in un improbabile Antartide; De Luigi allena le ragazze della pallavolo: con la moglie non fa punto da una vita e quindi non resiste alla Würth, che lo tenta dentro e fuori lo spogliatoio. Vaporidis finisce con le chiappette al vento, tra i naturisti, per correre dietro al menage a tre: lui, lei (Chiara Francini, in super topless) e l’altra (Felberbaum), che però sui gusti è confusa. Morale: nudo corale sulla spiaggia, passionaccia del regista, che cita se stesso e la scena cult di Castel Sant’Angelo. E come Tarantino inquadra volentieri piedi femminili. Novità, c’è Bisio coi baffi. Ma anche Giuseppe Cederna: la parola attore (r)esiste. Anche in mezzo agli sketch.

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 44 del 2010

Autore: Andrea Giorgi

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati