Espandi menu
cerca
Red Riding 1974

Regia di Julian Jarrold vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mck

mck

Iscritto dal 15 agosto 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 168
  • Post 118
  • Recensioni 522
  • Playlist 166
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Red Riding 1974

di mck
8 stelle

( versione doppiata )

 

Il grande pubblico britannico verrà a sapere la verità che si merita.

E io avevo saputo la mia.  

 

David Peace - Nineteen Seventy Four - 1999 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------

 

16 mm ( di Rob Hardy, blow-up a 35 mm ) / 1.85 : 1

il Giornalista ( novellino, alle prime...armi )

Anno di nostro signore 1974

 

La Cronaca ( il serial killer " Yorkshire Ripper " ) è vera. La Storia pure. Il romanzo ed il film restano opere di fantasia.

 

Lo Yorkshire è tradizionalmente suddiviso in tre ridings, ( termine che deriva dall'antica parola inglese di origine sassone Thriding, cioè "terzo" o "terza parte") : North, West ed East, tuttavia, alla riorganizzazione delle suddivisioni nel 1974, si è visto spartito in 4 contee.

Il Red Riding Quartet di David Peace si è visto agglomerato nella Red Riding Trilogy causa taglio dei fondi : ah quest'inglesi ! Noi con Don Matteo siamo arrivati alla 9a, Aah !!

 

Inizia come Lolita, o SunSet Boulevard.

In un cantiere aperto di una zona periferica in via di ''riqualificazione'' viene ritrovato il cadavere di Clare Kemplay, una bambina torturata, violentata e strangolata, in quest'ordine. Le ali da cigno gliele hanno cucite sulla schiena dopo averle strappate al legittimo proprietario mentre era ancora vivo.

 

Dal caldo sud dell'Inghilterra, alla morte del padre, giunge a Leeds, West Yorkshire, con un posto in tasca allo Yorkshire Post, il giovane cronista di nera d'ingenua arroganza e sincera fermezza morale Eddie Dunford - Andrew Garfield.

 

Riunione di famiglia.

Zia Edie, o Zia Madge : " Ci sono poche speranze per la piccola Kempley...? "

Barry Gannon : " 24 ore e ancora niente "

Zia Madge, o zia Edie : " Sono già due, vero ? "

Zia Edie : " E' vero...! Non c'era anche quella ragazzina di Rochdale ? "

Zia Madge :  " E anche una a Castleford, poco tempo fa... "

Barry Gannon : " Si, Janet Garland. Non è stata mai trovata "

Eddie Dunford : " No...? Davvero ? "

Barry Gannon : " Eh... Puoi incominciare a ragionare...! "

Zia X : " Ne hanno mai preso uno ? "

Barry Gannon : " Non prendono mai nessuno ".

 

Primo incarico di lavoro.

( " the Wire " : per ogni stagione-capitolo si affrontano le categorie lavorative ed i vari aspetti sociali dell'ambiente in cui si svolge l'indagine. Qui... " la Giusta Distanza " . La moglie del magnate-costruttore-investitore-corruttore Dawson rimanda 'direttamente' al " the Black Dahlia " di Ellroy - DePalma. E... ''qui'' : la Storia di un Decennio Italiano raccontata attraverso i fatti del Circeo...)

" Dov'è il pallone ? "...

{ Il suo nome è Joe ed un giorno decise di mettere in piedi una squadra di calcio [ ( 1977 -) 1980 - 1983 ] : il lupo che fa il pastore, la volpe che alleva galline in un pollaio personale }

 

A ballare il SatanTango sulle ceneri del campo nomadi.

 

Le casette ( della famiglia del reverendo Laws, e di Paula Garland ( la Rebecca Hall di the Prestige, VickyCristinaBarcelona, Frost/Nixon e the Town ) ) in fila una attaccata all'altra appoggiate a farsi forza a reggersi contro il cielo inglese.

Oltre un terrapieno, un...il cantiere. Oltre un altro terrapieno, le Miniere.

...e l'abuso sui Pony in miniera, questo si che fa vendere copie.

 

Barry, l'amico 'complottista' e 'dietrologo', prima d'incontrare tamponando un carico di lastre di vetro facendone sganciare una dal supporto quella che lo uccide, a proposito di un inceder della trama, e più in generale, col senno di poi, a Eddie  :

" Dovresti saperle queste cose. Avresti dovuto informarti, è il tuo lavoro. Sei un ignorante : portati dietro un libro di storia insieme al block-notes ".

 

" The yellow jester does not play

But gentle pulls the strings

And smiles as the puppets dance

In the court of the Crimson King..."

...e stop ! La mamma spegne il giradischi-mangianastri.

Il bamboccione le dirà addio, una notte, lasciandola addormentata in poltrona, per risparmiarle un poco dello strazio che l'indagine ha già riversato su di lui ( D.Peace le rifila per mano della polizia spintoni e schiaffi durante una perquisizione in casa ).

 

Piccolo ruolo per Robert Sheehan, il Nathan di " Misfits ".

Julian Jarrold, figlio di un figlio di papà figlio di un figlio di papà..., che comunque la sua gavetta l'ha fatta, dirige probabilmente il suo film migliore.

Tony Grisoni ( Fear and loathing in Las Vegas e TideLand per T.Gilliam, e in This World per M.Winterbottom ) adatta David Peace. Complimenti solo per aver scritto : "Scena Uno".

 

Indagini. Pestaggi. Amore. Pestaggi. Connessioni. Pestaggi.

Via Gigino, via Gigetto !

Torna, Gigino !

Torna.

Gigetto.

-- Mr. X n.1 : " La sapete quella della mela che sa di fica ? "

-- Mr. X n.2 : Andando senza scorta in via Gradoli, e lasciando due cadaveri per strada ( il mediatore-pusher coinvolto nella vendita del video 'incriminante' ( con Mr. X n.1 che avverte Mr. X n.2 dell'esistenza del video ), ed una delle due persone coinvolte nella 'relazione' di prostituzione transessuale ).

-- Mr. X n.3 : VIII Municipalità di Napoli, Scampia, le Vele... ...Sky ( R.Murdoc ), Cattleya ( il Riccardo Tozzi di ReteItalia ( SilvioBerlusconiCommunications ) :  1979-2002 : Milan, Medusa, cassetti pieni di cose girate e mai trasmesse o pubblicate : ma l'importante era '''Spenderli''', i soldi ), Fandango ( D.Procacci )...

-- John Dawson : " Questa nazione è nel caos, con un parlamento senza maggioranza. Un anno fa volevano reintrodurre l'austerity. Tzh ! Adesso invece abbiamo l'inflazione al 25 %. Il paese è in guerra, caro Dunford. Governo contro sindacati, destra contro sinistra, ricchi contro poveri. I nemici sono dentro casa. Irlandesi, musi gialli, negri, quei cazzo di zingari, froci, depravati, persino le nostre donne : tutti rastrellano quello che possono. Sai che ti dico ? Non rimarrà niente per noi bianchi. Le cose devono cambiare ! "

" Quindi lei non è un laburista ? "

" Certo che lo sono ! Diamine ! I conservatori ormai sono fuori dal mondo... Noi facciamo sempre buoni affari ".

Verrà la Thatcher, di lì a pochissimo, tanti saluti a Heath, 4 anni di pausa, e poi il tri-mandato.

 

Eddie al Sgt. Bob Fraser sul luogo della morte di Barry : " Lei è uno dei buoni, vero, sergente ? "

No, per quello bisognerà aspettare 1977...no. 1980...no. 1983 ?

 

E' ingenuo, arrogante, idealista, Eddie, e chiede, chiede, chiede...

 

Adesso tira fuori le mani e mettile qui sopra. Forza. Coi palmi in giù. Avanti. Mani stese. Bravo. Così. Stese.

Andando incontro alle sirene a 120 all'ora.

1975...

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------

 

John Shark :  << Senti questa [ legge ] : '' La polizia dice che il dirottatore che ieri ha ucciso due persone e ne ha ferite altre due su un autobus all'aeroporto Kennedy ha confessato di essere stato ispirato da un sogno. Luis Robinson, un marinaio di 26 anni, ha detto di “ avere avuto la sensazione che il paese stesse andando a rotoli, e qualcuno doveva fermarlo “ '' >>.

Voce al Telefono : << E se pensa che le cose vanno male a casa sua, che dovrebbe dire se fosse uno di queste parti, allora ? >>

John Shark : << Non starai mica facendo di nuovo quei brutti sogni, Bob ? >>

Voce al Telefono : << Non sono i sogni, John. E' quando ti alzi e apri le tende la mattina, diamine. E' allora che ti salta agli occhi >>.

                                                                                                                               il John Shark Show

                                                                                                                               Radio Leeds

                                                                                                                               Giovedì 16 giugno 1977

 

David Peace - Nineteen Seventy Seven - 2000        

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati