Mediterraneo

Regia di Gabriele Salvatores

Con Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Gigio Alberti, Vanna Barba, Giuseppe Cederna, Claudio Bisio, Memo Dini, Vasco Mirandola... Vedi cast completo

altre VISIONI

Trama

Nella primavera del 1941, una pattuglia di soldati italiani riceve l'ordine di presidiare un'isoletta del mare Egeo, al di fuori delle rotte commerciali. Gli otto militari, una composita accozzaglia di uomini appartenenti a diversi corpi e provenienti dalle più diverse regioni italiane, eseguono l'ordine e occupano l'isola apparentemente deserta. Nel giro di pochi mesi la guerra si dimenticherà di loro e loro della guerra.

Note

Premiato con l'Oscar, dedicato, come avverte la didascalia che apre il film, a tutti coloro che sono in fuga, interpretato da una nuova leva di attori tra cui spicca Diego Abatantuono, è stato un successo anche all'estero.

Commenti (13) vedi tutti

  • Commediola di sconcertante banalità, piena di triti luoghi comuni (italiani brava gente, mica come i tedeschi cattivi). Salvatores dovrebbe documentarsi sui crimini di guerra italiani, sui 1200 criminali italiani registrati nella lista dell'ONU.Dovrebbe vergognarsi lui, e anche noi. Un paese che è stato alleato dei nazisti non può fare un film così

    commento di lamilza
  • Commedia piacevole, di Gabriele Salvatores

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Bella pellicola , forse un tantino sopravvalutata .

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Questa commedia ci fa riflettere su uno dei tanti errori che i soldati italiani, nel periodo della Seconda Guerra Mondiale, avevano commesso: conquistare la Grecia che in quel periodo era poco popolata. Ridiamoci su guardando questa commedia di Salvatores ma non dimentichiamoci di ciò che abbiamo fatto per evitare che riaccada. Voto 6,5

    commento di Mr Andrew
  • Un film che non sopporto. La solita storia degli italiani che mai dovrebbero indossare una divisa militare. Mi ha fatto in . . .quietare come quell'altro polpettone de "Il mandolino del capitano Corelli". E facciamola finita con questi film che ci dipingono come se fossimo tutti cacasotto, casinisti e alla ricerca di una qualsiasi donna.

    commento di roncisvalle
  • Piccolo capolavoro premiato con l'Oscar per il miglior film straniero di Salvatores.La fotografia é ottima come é ottima e geniale la trama,ma cosí a primo impatto non gli avrei conferito l'Oscar.Giudizio:8

    commento di Pietro1729
  • Che capolavoro, l'ho rivisto ieri per la settima o ottava volta.

    commento di ironsax
  • Un piccolo capolavoro italiano…strepitosi gli attori

    commento di IGLI
  • Un film molto bello e molto sentito.Gli attori sono tutti bravi,su tutti Abatantuono e Bigagli.Molto belle e suggestive le scenografie.Certo non è un capolavoro,ma in Italia attualmente mancano film così.Nel cast anche Ugo Conti e Claudio Bisio.

    commento di SaintlySinner
  • commento di Dalton
  • Si, non è male…ma da oscar?Sinceramente non lo trovo così eccezionale.

    commento di bender78
  • Voto: 8

    commento di alex77
  • Carino sì.. ma proprio non capisco come abbia potuto avere un tale successo…

    commento di RageAgainstBerlusca
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
7 stelle

Provando a valutarlo a prescindere dall'Oscar regalato a Salvatores dall'Academy, "Mediterraneo" è una commedia generazionale abbastanza gradevole. Certo non bisogna aspettarsi chissà quale profondità nella trama e nei personaggi e anche dal punto di vista della regia non offre particolari sorprese, ma racconta una vicenda corale di soldati italiani sullo sfondo della… leggi tutto

30 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Nella primavera 1941, durante la seconda guerra mondiale, otto militari italiani ricevono l'ordine di riprendere prima e di  presidiare dopo ,l'isola greca di Syrna, sul mare Egeo,L'impresa sembra facile,il luogo, all'inizio appare disabitato.Il manipolo scalcinato, è guidato dal tenente Montini ,un insegnante di latino e greco,prestato suo malgrado alla guerra,con il il suo… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Pugno di Pugno
4 stelle

Il problema più grande di questo film è sempre stato che ha vinto l'oscar. E allora sei li che ti sforzi ad ogni visione di trovarci un senso nascosto e profondo, una folgorante idea di regia, uno spunto di riflessione che puntualmente...non c'è. Se fosse stato preso per quello che è, un discreto film con qualche battuta divertente, forse ora sarebbe più… leggi tutto

3 recensioni negative

Trasmesso il 16 giugno 2018 su TV8
Trasmesso il 14 giugno 2018 su TV8
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Nella primavera 1941, durante la seconda guerra mondiale, otto militari italiani ricevono l'ordine di riprendere prima e di  presidiare dopo ,l'isola greca di Syrna, sul mare Egeo,L'impresa sembra facile,il luogo, all'inizio appare disabitato.Il manipolo scalcinato, è guidato dal tenente Montini ,un insegnante di latino e greco,prestato suo malgrado alla guerra,con il il suo…

leggi tutto

Recensione

galaverna di galaverna
7 stelle

Un film forse a suo tempo sopravvalutato (e superpremiato, verrebbe da dire..) ma che rimane comunque una bella pagina di cinema italiano in una fase di buona creatività, quella a cavallo tra la fine degli anni '80 ed i primi '90. Salvatores sceglie la via più facile, lasciando sullo sfondo tutte le contraddizioni (e le brutalità) della guerra e preferisce concentrarsi sulla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 4 marzo 2018 su TV8
Il meglio del 2017
2017

Uomini e muli

Immorale di Immorale

Animale strano, il mulo. Per il quale ho sempre avuto una attrazione reverenziale (mi viene spesso riconosciuto, da chi mi conosce bene, un qualcosa di “mulesco” [forse per le origini abruzzesi]) e un…

leggi tutto
Disponibile dal 7 febbraio 2017 in Dvd a 14,99€
Acquista
Disponibile dal 7 febbraio 2017 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 23 settembre 2016 in Vinile a 19,42€
Acquista

I migliori film degli anni '90

Isin89 di Isin89

Gli anni '90 sono stati un decennio proficuo per quanto riguarda il cinema, molti dei migliori registi di oggi hanno visto la luce proprio in quel periodo e molti altri, già all'attivo da parecchio tempo, hanno…

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Colonne sonore

1Leonlio di 1Leonlio

In un film sono tante le cose che possono colpire, una di queste è sicuramente la colonna sonora. Di seguito un elenco delle mie preferite e delle più fischiettate.

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Incontri

GIANNISV66 di GIANNISV66

"Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni....." da La Tempesta di William Shakespeare, 1611 Qual'è la cosa più importante che ci possa capitare? Cos'è che, mentre percorriamo la strada…

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008

Pezzi

LorCio di LorCio

Pezzi di stella, pezzi di costellazione / Pezzi d'amore eterno, pezzi di stagione / Pezzi di ceramica, pezzi di vetro / Pezzi di occhi che si guardano indietro / Pezzi di carne, pezzi di carbone / Pezzi di sorriso,…

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

PALLONANDO

ROTOTOM di ROTOTOM

Una mia conoscente aveva un figlio che militava nelle giovanili del Parma. Piuttosto che andare a giocare, a volte era disposto a rimanere a casa a fare i compiti. Tutto questo perchè nelle grandi società NON GIOCHI,…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1992
1992
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito