Il medico della mutua

Regia di Luigi Zampa

Con Alberto Sordi, Ida Galli, Bice Valori, Nanda Primavera, Franco Scandurra, Leopoldo Trieste Vedi cast completo

In streaming
  • NowTV
  • Sky Go
  • iTunes
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Il promettente e neolaureato medico Guido Tersilli scopre che può guadagnare molto di più occupandosi di mutuati. All'inizio gli affari non vanno bene, ma la morte dell'anziano dottor Bui che "possiede" duemilatrecento mutuati, giova alla sua carriera: con la promessa di portarla all'altare seduce la vedova e riesce a far passare sotto le sue cure i pazienti del defunto dottor Bui. Adesso Tersilli lavora giorno e notte, è ricchissimo e può abbandonare la vedova per sposare una ragazza giovane e ricca figlia di un costruttore. Nel frattempo i suoi assistiti crescono a dismisura tanto che Tersilli non può dedicare loro che pochi minuti per visita. Sopraffatto da un collasso, finisce nello stesso ospedale1 che lo aveva visto assistente volontario agli inizi della carrriera. Sentendosi minacciato dai suoi vecchi colleghi che gli vorrebbero portar via gli assistiti, prenderà una vantaggiosa decisione.

Note

Satira agrodolce del mondo della medicina, con un Alberto Sordi in gran forma (ottenne il David di Donatello nel 1969 come miglior attore protagonista) e con due ottime comprimarie Bice Valori, nei panni della moglie del dottor Bui e Nanda Primavera, in quelli della mamma di Guido Tersilli. Il film, tratto da un romanzo di Giuseppe D'Agata, ottenne un tale successo (più di tre miliardi all'epoca), che l'anno successivo venne girata una seconda parte diretta da Luciano Salce (Il prof. dott. Guido Tersilli, primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue.

Commenti (15) vedi tutti

  • Paese di poeti santi navigatori e ipocondriaci.

    leggi la recensione completa di tafo
  • Fulgido esempio di commedia all'italiana.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Commedia caustica e ironica

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • La vicenda è appassionante anche quando si fa più scontata, e l'incisiva tematica sociale impregna completamente il film.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Cinico, spietato, pessimista film sull'Italia della sanità e, conseguentemente, delle mutue. Arrivismo, egoismo, meschinità all'ombra dei poveri pazienti. Sordi bravissimo sorretto da caratteristi eccellenti.

    commento di pgm
  • Film visto a pezzi molto tempo fa e comunque visto tutto oggi non e' che sia chissa' che,con un Sordi Medico-donnaiolo molto facilone.voto.2.

    commento di chribio1
  • Averne di siffatte sagre dei furbetti dove il più furbo paga il prezzo più alto e a conti fatti, con tutto il suo arraffa arraffa, il medicastro non fa gran danno.

    commento di michel
  • Divertentissima parodia sui medici della mutua…e quante verita'!

    commento di Ramses72
  • Divertente commedia con un Sordi in grande forma che mette a nudo (in tutti i sensi) i problemi degli italiani. Alcune scene sono deliranti ma rendono l'idea.

    commento di IGLI
  • una bella commedia all'italiana con un grande albertone

    commento di zullo
  • Bella commedia!

    commento di Super Film
  • UNO DEI MIGLIORI FILM DI ALBERTONE.LEGGENDARIA LA COLONNA SONORA DI PICCIONI

    commento di antonio de curtis
  • commento di Dalton
  • Sordi è riuscito a rappresentare in modo splendido la categoria dei medici. Il dottor Terzilli ci fa ridere perchè con lui riviviamo le esperienze avute negli ambulatori. Un fenomeno, ma penso di non essere il primo a dirlo.

    commento di sonicyouth
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

tafo di tafo
7 stelle

L’uomo senza qualità che deve puntare sulla quantità. Il sistema da sfruttare per raggiungere prima possibile la posizione sociale desiderata senza perdere tempo. Il bisogno di fare punti di catturare mutuati è il modo migliore per arricchire senza stare a pensare troppo all’etica professionale. Non è più il momento storico per avere rapporti… leggi tutto

18 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Uno dei ruoli leggendari (tanti, del resto) di Albertone. Così fortunato da meritare un sequel due anni dopo, ad opera di Salce. Storia spietata nella più classica delle tradizioni della commedia all'italiana: un protagonista vile ed immeritevole che si spiana la strada verso il successo scendendo a compromessi ignominiosi e compiendo nefandezze senza alcuno scrupolo. Sordi… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2020
2020

What's Up, Doc?

mck di mck

Dedicato agli evasori/frodatori fiscali che adesso donano, tipo il priapico batrace tritacco. Dedicato a chi per anni, lustri e decenni ha tagliato i fondi alla sanità pubblica, e adesso dona, tipo…

leggi tutto
2019
2019

Recensione

lamettrie di lamettrie
10 stelle

Un capolavoro sul lavoro. Attualissimo, nonostante i 51 anni di distanza; forse un evergreen, come l’argomento. Non è tanto l’affresco del mondo della sanità, ma di quello del lavoro, appunto: dove un precariato spesso senza fine, e senza provvedimenti politici adeguati, porta spesso alla miseria, alla disperazione, e alla lotta di tutti contro tutti. La competizione…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Trasmesso il 26 ottobre 2019 su La7
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 9 agosto 2019 su La7
Trasmesso il 7 agosto 2019 su La7
Trasmesso il 3 luglio 2019 su La7

Recensione

tafo di tafo
7 stelle

L’uomo senza qualità che deve puntare sulla quantità. Il sistema da sfruttare per raggiungere prima possibile la posizione sociale desiderata senza perdere tempo. Il bisogno di fare punti di catturare mutuati è il modo migliore per arricchire senza stare a pensare troppo all’etica professionale. Non è più il momento storico per avere rapporti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Trasmesso il 20 aprile 2019 su LA7D
Trasmesso il 19 aprile 2019 su La7
Trasmesso il 24 febbraio 2019 su La7
2018
2018
Trasmesso il 16 dicembre 2018 su Paramount Network
Trasmesso il 5 dicembre 2018 su Paramount Network
Trasmesso il 27 giugno 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 24 giugno 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 21 aprile 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 15 aprile 2018 su Cine Sony
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Uno dei più famosi film di Sordi ed uno dei più celebri film italiani di sempre. E' un bellissimo esempio di commedia all'italiana, perfettamente riuscita, che tratta di sanità, di mutua, ma in special modo dell'italiano di allora che, sopraffatto dal mito del benessere e della ricchezza, è disposto a tutto pur di portare a casa qualche lira in più, anche, come…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito