Espandi menu
cerca
Julie & Julia

Regia di Nora Ephron vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 219
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Julie & Julia

di FilmTv Rivista
4 stelle

In America, negli anni 60, comprare una copia di Mastering the Art of French Cooking di Julia Child era un modo per dire che eri intelligente e avresti cucinato in maniera intelligente. Lei, casalinga sposata con un impiegato dei servizi segreti, che del cucinare fece una missione, è il filo rosso di questo Julie & Julia, commedia sui generis, dai toni delicati e brillanti, con il pallino per la buona tavola e le buone maniere. A Parigi, nel dopoguerra, Meryl Streep è adorabile nei panni di Julia, Stanley Tucci non le è da meno in quelli di suo marito. Ma, non contenta, Norah Ephron mescola le carte e di storie ne porta sullo schermo due. Autentica anche la seconda, tratta dal romanzo Julie & Julia di Julie Powell (una deliziosa Amy Adams), blogger trentenne che nel libro della Child ha trovato una ricetta che le ha permesso di vivere meglio. Nessun segreto, è la passione a combinare queste due celebri biografie. Itinerario di donne esemplari, capaci di metterla in ogni aspetto della loro avventura umana. Autentica “joie de vivre”, in cucina, in amore e nella vita, che la Ephron trasforma in commedia capace di mettere fame e voglia di vivere. E, allora, “bon appétit”!

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 43 del 2009

Autore: Cristina Borsatti

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati