Espandi menu
cerca
Nemico Pubblico N.1 - L'ora della fuga

Regia di Jean-François Richet vedi scheda film

Recensioni

L'autore

ethan

ethan

Iscritto dal 21 luglio 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 150
  • Post -
  • Recensioni 1546
  • Playlist 7
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Nemico Pubblico N.1 - L'ora della fuga

di ethan
8 stelle

Seconda parte del dittico sulle 'imprese' di Jacques Mesrine: inferiore alla prima ma pur sempre buon cinema. Tra i difetti ho riscontrato una certa ripetitività nelle situazioni - i rapimenti e le evasioni - e, in particolare, nella scena del pestaggio del giornalista un ricorso al grandguignolesco che si scontra con il rigore mostrato nel resto del film. Un autentico pezzo di bravura la sequenza ripresa dall'inizio de 'L'istinto di morte', vista in questo caso dalla parte dei poliziotti: questo fà si che la prospettiva viene completamente ribaltata ed il cacciatore si trasforma in preda delle forze dell'ordine, che non esitano al ricorso alle maniere forti pur di sbarazzarsi del pericoloso criminale, mettendo in atto una tecnica, l'agguato, tipica dei gruppi terroristici. Va da sè che Cassel è un vero 'mostro' di bravura, assecondato dalle prove di Mathieu Amalric, Ludivine Sagnier, nei panni della compagna che quasi ci rimette la vita e da un irriconoscibile ma sempre bravo Olivier Gourmet, nel ruolo del commissario che dà la caccia al latitante. Voto: 8.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati