Trama

Oliver, figlio di un ricchissimo finanziere, e Jenny, figlia di un pasticcere di origine italiana, si conoscono nella biblioteca dell'università. Si frequentano, si innamorano. Nonostante il divieto paterno, Oliver sposa Jenny. I due lavorano sodo e raggiungono un discreto benessere, ma poco dopo a Jenny viene diagnosticata una leucemia che in breve la porta alla morte.

Note

Tratto dall'omonimo romanzo di Eric Segal, "Love Story" ha rappresentato, secondo la critica, uno dei momenti più convenzionali e retrivi del sentimentalismo cinematografico. Agli spettatori però il film piacque: forse proprio per il fiume di lacrime che faceva loro versare. Oscar alle celeberrime musiche di Francis Lai.

Commenti (5) vedi tutti

  • Bellissimo. Da non perdere.

    commento di oliver79
  • Settanta minuti a chiedersi se prima o poi succederà qualcosa e venti minuti per rimpiangere che qualcosa sia accaduto.

    commento di michel
  • Ha una reputazione forse troppo negativa. Gli attori sono senz'altro bravi e i dialoghi li servono bene, il lacrimevole infine non si puo' certo dire che debordi.

    commento di movieman
  • Una storia tragica di vita comune. Una storia che colpisce al cuore. Inutile resistere alle lacrime. Piace a chi sensibilmente si fa plagiare dalla vita, non piace a chi freddamente s'impatta contro la vita. (7)

    commento di KAMAN
  • filmetto confezonato per teen-agers con l'intento di strappare qualche lacrimuccia,per inguaribili romanticoni-mielosi

    commento di Dr.Lynch
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

steno79 di steno79
6 stelle

"Love story" è stato un fenomeno della cultura di massa negli anni Settanta, e come tale non merita l'atteggiamento snobistico con cui è stato spesso liquidato dalla critica. Tuttavia, come film in se' non è niente di eccezionale anche se rivisto oggi: è una storia sentimentale costruita in maniera molto semplice, forse troppo, dallo sceneggiatore Erich Segal, senza… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Taticrici di Taticrici
10 stelle

E' un eccellente film. Spesso chi lo legge negativamente, (e sono soprattutto i giovani), ha in mente film come Autumn in New York o Titanic, pellicole strappalacrime che si pensa, nessuno possa eguagliare. Bisogna ricordare che non si tratta del racconto di una storia d'amore moderna, è un film realizzato a cavallo fra il 1969 e il 1970 ed è necessario analizzarlo in quel contesto, gli anni… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
4 stelle

Film che fece epoca, ma già allora risultò pieno di stereotipi, frasette ad effetto da incarto dei cioccolatini ("amare è non dover mai dire mi dispiace") e qualche ricatto sentimentale di troppo. Il film di Hiller sceglie un approccio più intimista rispetto alla ribellione generazionale che all'epoca furoreggiava anche nel cinema americano (basti pensare al più politico Fragole e sangue o… leggi tutto

4 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 9 gennaio 2019 su Paramount Channel
2018
2018
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 agosto 2018 su Paramount Channel
Trasmesso il 24 luglio 2018 su Paramount Channel
2017
2017

Recensione

steno79 di steno79
6 stelle

"Love story" è stato un fenomeno della cultura di massa negli anni Settanta, e come tale non merita l'atteggiamento snobistico con cui è stato spesso liquidato dalla critica. Tuttavia, come film in se' non è niente di eccezionale anche se rivisto oggi: è una storia sentimentale costruita in maniera molto semplice, forse troppo, dallo sceneggiatore Erich Segal, senza…

leggi tutto
2016
2016
2015
2015

Classici, ma non per tutti

George Smiley di George Smiley

Ci sono film conosciutissimi, amati dalla critica e dal pubblico, osannati dai cinefili e anche dagli spettatori occasionali, premiati dal box office e dai festival, film che vengono riprogrammati in continuazione sui…

leggi tutto

Recensione

Fiore1994 di Fiore1994
8 stelle

Un film bellissimo , toccante ! , gli attori ottimi ! , un film degno di questo nome ! , mi è piaciuto un sacco e ho solo 20 anni ! .

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

l'Amore Nei Film.

BobDeLarge97 di BobDeLarge97

Da sempre , in ambito cinematografico , la storia d'amore è un punto cardine , proibito o impossibile che sia. In quanti sono emozionati col passare degli anni , magari facendo scendere qualche lacrimuccia ?…

leggi tutto
Playlist
2013
2013

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Film che fece epoca, ma già allora risultò pieno di stereotipi, frasette ad effetto da incarto dei cioccolatini ("amare è non dover mai dire mi dispiace") e qualche ricatto sentimentale di troppo. Il film di Hiller sceglie un approccio più intimista rispetto alla ribellione generazionale che all'epoca furoreggiava anche nel cinema americano (basti pensare al più politico Fragole e sangue o…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2012
2012

Recensione

Taticrici di Taticrici
10 stelle

E' un eccellente film. Spesso chi lo legge negativamente, (e sono soprattutto i giovani), ha in mente film come Autumn in New York o Titanic, pellicole strappalacrime che si pensa, nessuno possa eguagliare. Bisogna ricordare che non si tratta del racconto di una storia d'amore moderna, è un film realizzato a cavallo fra il 1969 e il 1970 ed è necessario analizzarlo in quel contesto, gli anni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Malattia

Redazione di Redazione

Per Gautama l'incontro con la malattia - al pari di quello con la vecchiaia e la morte - fu decisivo per la comprensione dell'esistenza della sofferenza dell'umanità. Anche per il cinema, spesso, le cose van così e…

leggi tutto
Playlist

Recensione

emmepi8 di emmepi8
4 stelle

  Un film che fece epoca e fece discutere per il suo sentimentalismo da supermercato che proponeva, e d0altra parte erano i tempi in cui Hollywood era in crisi e quindi si arrampicava come poteva sui successi dichiarati e da Baci Perugina che davano la sicurezza nel mercato, comunque si era alle porte della nuova Hollywood che dopo poco avrebbe sbaraccato il ciarpame in corso e cambiato il…

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

popcorn di popcorn
8 stelle

La forza della storia scaturisce di certo dal libro di Segal che è stato anche sceneggiatore del film. Il valore aggiunto della pellicola (facilmente criticabile) io però non lo starei tanto a misurare; da spettatore cosa chiedere di più ad un film come questo? Bello da vedere! E se poi lo spettatore si leggesse anche il libro...

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito