Espandi menu
cerca
La canarina assassinata

Regia di Daniele Cascella vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 70
  • Post 7
  • Recensioni 2701
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La canarina assassinata

di barabbovich
4 stelle

La villa nel viterbese di una vedova in bolletta (Vertova) è il set nel quale si dovrebbe girare l'opera seconda di un regista giovane e idealista (Oliva). Il produttore (Armando) non ha una lira, il protagonista principale (De Virgilio) pensa soltanto al sesso e tra le maestranze c'è chi si innamora e chi si diverte. Ci scappa anche il morto. Il colpevole non sarà mica il maggiordomo?
Tra commedia nera e grottesco, l'esilissimo film di Casella si avvale di qualche buon inserto ma non è altro che un effetto giorno dal quale traspaiono livore e risentimento per il mondo del cinema, le cui quinte vengono messe alla berlina con un umorismo di grana grossa e senza un briciolo d'ironia.   

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati