Trama

Sardegna, 1968: un manager tedesco è in cerca di terreni da acquistare sia nell'entroterra che sul mare. Credendosi più scaltro degli abitanti locali fa una scomessa: sarà proprietario della terra che riuscirà a percorrere a piedi in un giorno...

Note

Ispirato a un racconto di Tolstoj, è il primo, buon lungometraggio di Syberberg.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hallorann di hallorann
8 stelle

Tra il 1967 e il 1968 la Sardegna era tutta un set, la maggior parte dei film erano ispirati al banditismo e al “fenomeno” Mesina, quali I PROTAGONISTI di M.Fondato, BARBAGIA-LA SOCIETA’ DEL MALESSERE di C.Lizzani tratto dall’omonimo libro di G.Fiori, SEQUESTRO DI PERSONA di G.Mingozzi, PELLE DI BANDITO di P.Livi, quasi tutti pretenziosi e oggi pressoché… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

teaestefano di teaestefano
6 stelle

Uno di quei film che solo Ghezzi poteva andare a pescare. Si tratta di una vicenda semi-surreale, narrata in modo sfocato, con alcuni personaggi che non si sa di preciso chi siano e che ruolo abbiano nella storia (chi è la ragazza? cos'è quella strana troupe cinematografica e che ci fa lì?). Non mancano insistiti primi piani su particolari truculenti, come lo sgozzamento degli animali (ma… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2017
2017
locandina
Foto
2009
2009

Recensione

hallorann di hallorann
8 stelle

Tra il 1967 e il 1968 la Sardegna era tutta un set, la maggior parte dei film erano ispirati al banditismo e al “fenomeno” Mesina, quali I PROTAGONISTI di M.Fondato, BARBAGIA-LA SOCIETA’ DEL MALESSERE di C.Lizzani tratto dall’omonimo libro di G.Fiori, SEQUESTRO DI PERSONA di G.Mingozzi, PELLE DI BANDITO di P.Livi, quasi tutti pretenziosi e oggi pressoché…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008

Recensione

teaestefano di teaestefano
6 stelle

Uno di quei film che solo Ghezzi poteva andare a pescare. Si tratta di una vicenda semi-surreale, narrata in modo sfocato, con alcuni personaggi che non si sa di preciso chi siano e che ruolo abbiano nella storia (chi è la ragazza? cos'è quella strana troupe cinematografica e che ci fa lì?). Non mancano insistiti primi piani su particolari truculenti, come lo sgozzamento degli animali (ma…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito