4 mesi 3 settimane 2 giorni

play

Regia di Cristian Mungiu

Con Anamaria Marinca, Laura Vasiliu, Vlad Ivanov, Alexandru Potocean Vedi cast completo

Guardalo su
  • iTunes
  • Chili
  • Tim Vision
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Ultimi anni del comunismo in Romania. Otilia e Gabita condividono la stessa stanza in un pensionato universitario in una piccola città. Gabita è incinta, l'aborto è illegale, ma il losco Bebe può aiutarla a sbarazzarsi del bambino. Otilia si occupa di tutto.

Note

Nonostante le strumentalizzazioni di cui è stato oggetto al momento della presentazione al Festival di Cannes, 4 mesi 3 settimane 2 giorni non è principalmente un film sull'aborto: è un film su una società poliziesca e chiusa, ingiusta e sospettosa, talmente disperata che persino un atto come un aborto finisce per perdere qualsiasi connotazione morale. È un film lucido, duro e giusto, costruito con il ritmo e la tensione di un thriller.

Commenti (19) vedi tutti

  • meritata Palma d'Oro al Festival di Cannes.

    commento di giovenosta
  • Mah!... Questo genere di cinema non mi convince. Voto 5/10

    commento di corradop
  • Freddo frammentato e con il tema centrale posto in periferia, e l'oggetto principale diventa l'inettitudine di una giovane donna che si appresta ad abortire... La drammaticità dell'argomento avrebbe necessitato di ben altro approccio. Nel complesso giudizio negativo.

    leggi la recensione completa di gac
  • Romania 1987: una ragazza accomagna l'amica a fare un aborto clandestino, al quarto mese di gravidanza.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Con una vicenda dalle sfumature repulsive, e mai leziose o accomodanti, Mungiu, concedendosi qualche zompo lesivo per il ritmo, confeziona comunque un dramma spinoso e denso di squillante suspense.

    commento di Stefano L
  • Film Bello con 'B' maiuscola! Impegnato il tema trattato, se pur svolto con quella tragica semplicità della realtà e del realismo. Un film da vedere … ma sopratutto da far vedere alle giovani adolescenti. Un  plauso alla regia per il suo ruolo.

    commento di GARIBALDI1975
  • Qualcuno spinge qualcosa verso qualcun'altro, in cambio riceve altri oggetti. Le mani si muovono sul bancone sotto a sguardi sospettosi. Ceausescu ride nell'ombra.

    commento di michel
  • non riesco a dire "bel film".. lo trovo agghiacciante.. da vedere.. qualsiasi altra opinione è di troppo

    commento di shiten
  • 7/10

    commento di alex77
  • il "sogno" è americano, la realtà è l'est Europa. Grandissimo esordio.

    commento di old boy
  • 7

    commento di arcarsenal79
  • Voto 7!

    commento di Mr Blonde
  • eccezionale, un film che per il suo spessore e il tema che tratta meriterebbe la visione nelle scuole.

    commento di celtic
  • Crudo, vero, da pugno sullo stomaco. Una fredda fotografia di come era il regime in romania e di come venivano (e vengono tutt'ora) trattate le donne.

    commento di robcon71
  • Dal regista del curioso "Occident" (che credo sia mai arrivato in Italia) un film stupendo.

    commento di mandolinos
  • Un po' noioso nonostante la bella storia.

    commento di ULTIMO82
  • Dopo il consuetudinale vuoto cinematografico di ogni estate questo film è un'esplosione di meraviglia. Bello, intenso, reale ed agghiacciante. Forse è nato un nuovo maestro. Specifico Filmico: 8 e mezzo.

    commento di monsieur opal
  • Capolavoro del Neorealismo di scuola Dardenne,angosciante.

    commento di vis
  • troppo simile nello stile ai ben più geometrici e maturi fratelli dardenne, ma comunque un buon film.

    commento di redrum80
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ed wood di ed wood
10 stelle

Splendido film che cresce di minuto in minuto, dopo una prima mezzora volutamente piatta ed espositiva. La scelta di Mungiu di insistere sulla strada di un realismo apparentemente senza aggettivi, derivazione prosciugata ed ascetica dello sguardo morale dei Dardenne, si rivela sterile solo per il primo quarto di film, dopodichè fa esplodere tutta la sua sconvolgente… leggi tutto

46 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Nella Romania di Ceausescu abortire è un reato. Una studentessa piuttosto sprovveduta decide di farlo ugualmente e chiede l’aiuto di una compagna molto più sveglia. Per le due ragazze comincia una discesa agli inferi, fra le crudezze di una vita che ancora conoscevano poco: tutto sembra andare storto, e la tipa sveglia comincia a riflettere sulle sottili sopraffazioni che… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni
2019
2019
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

I magnifici di thecatcherintherye

thecatcherintherye di thecatcherintherye

Sono stato molto combattutto nel stilare la mia personale top list. E' una lista che volevo fare da tempo ma che ho sempre rimandato. Sono troppi i film che considero dei capolavori e/o che mi hanno lasciato qualcosa…

leggi tutto
Playlist

CronoS(c)isma (Vedo la Gente Merda).

mck di mck

The Kidness of Strangers (Perizia Psichiatrica NazionalPopolare).         «La natura della sequenza di episodi cronosismatici che negli ultimi tre mesi ha colpito l'intero…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Antisistema di Antisistema
10 stelle

Un utente su Badtaste aveva detto che il cinema della Romania attualmente è il migliore al mondo, così ho deciso di partire con un titolo ed un regista quotato come Christian Mungiu e l'esordio ha ripagato le aspettative visto che 4 Mesi, 3 Settimane e 2 Giorni (2007), si può annoverare tra i film chiave del nuovo millennio e quindi tra i capolavori assoluti della storia del…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

penelope68 di penelope68
7 stelle

Ambientato negli anni ottanta in Romania dove il comunismo regna con le dure regole e i suoi divieti, è un film angoscioso che provoca irritazione e tristezza. Se si pensa solo a quanto le persone fossero controllate e represse,  lo sdegno sale  . Otilia giovane studentessa deve aiutare la sua amica Gabita ad abortire ed è disposta a tutto pur di farlo .Si…

leggi tutto
Recensione
2017
2017
Trasmesso il 21 agosto 2017 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 25 marzo 2017 su Rai Movie
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 6 novembre 2016 su Rai Storia
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 12 voti
vedi tutti

Recensione

galaverna di galaverna
7 stelle

Nessuna redenzione per questa discesa agli inferi in una Romania ancora in piena, grigia era Causescu. Tutto è livido, spettrale, non ci saranno nè vincitori nè vinti in un contesto di globale indifferenza che rasenta spesso il cinismo, un homo homini lupus dove anche il modo in cui occultare il feto diventa quasi una calcolata ennesima dimosrazione di perdita di ogni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 21 agosto 2016 su Rai 5

Recensione

gac di gac
4 stelle

Film frammentato, algido e focalizzato sulla titanica dabbenaggine della giovane donna che si appresta all'aborto, lasciando solo come coreografia argomenti di enorme complessità e profondità quali la privazione delle libertà proria dei regimi (nello specifico di quello comunista), ma anche della complessa relazione fra madre e nascituro che non si desidera e delle…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 16 agosto 2016 su Rai 5
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito