Espandi menu
cerca

Gli inesorabili

Regia di John Huston

Con Burt Lancaster, Audrey Hepburn, Lillian Gish, Audie Murphy, Doug McClure, John Saxon, Charles Bickford, Albert Salmi, Joseph Wiseman... Vedi cast completo

  • In TV
  • Rai Movie
  • canale 24
  • Ore 14:00
VEDI TUTTI (4)

Trama

Un vecchio, tornato in città dopo anni, comincia a diffondere la voce che Rachel, figlia di Matelda Zachary, è, in realtà, un'indiana rapita ancora bambina alla sua tribù. Matelda nega, ma la città è in subbuglio e lo sono anche gli indiani, che per riprendersi la ragazza assaltano il ranch degli Zachary.

Note

Odio razziale, conflitti familiari, un incesto virtuale evitato in extremis: parecchia carne al fuoco in questo cupo western firmato da Huston. Il film non è tra i più amati dal regista, che lo considerava un po' troppo convenzionale. In realtà, nonostante tutti i meccanismi del western siano rispettati, il film è tra i più anomali e visionari dell'epoca.

Commenti (9) vedi tutti

  • Audrey Hepburn matura interprete in un ruolo consono al suo genuino energico talento drammatico divinatole al meglio da Huston.

    commento di felini
  • Purtroppo sottovalutato, un dramma western avvincente, girato benissimo, che affronta in maniera coraggiosa e mai semplicistica né buonista i temi del razzismo, dell'incontro/scontro tra culture e del dilemma tra i legami di affetto e quelli di sangue. Voto: 7,667 su 10

    leggi la recensione completa di port cros
  • La legge del più forte ....

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Ma quale incesto, quale razzismo, via! Cosa avreste fatto voi? Lasciato la vs adorabile sorellina a quei selvaggi? Anche se l'innocente protagonista si sente attratta da uno di loro (bella quella scena) Dai, un bel film di una volta, e si, originale, impegnativo per l’epoca, lo credo anch’io! voto 7.5 4 stelle ®©™

    leggi la recensione completa di Utente rimosso (PeppeDeMaria1)
  • Un film interessante anche se non del tutto calibrato, che tratta molte tematiche (prima fra tutte quella del razzismo).Lo fa, utilizzando molti linguaggi(western, noir, melodramma, commedia etc.) che rendono difficile la sua collocazione certa. Qualche squilibrio si avverte in parte accentuato però dai tagli al montaggio imposti dalla produzione

    commento di spopola
  • Spettacolare e con un gran cast, ma molto ambiguo e discutibile dal punto di vista ideologico

    commento di Ethan01
  • John Huston, Stanley Kubrick e altri, sono per i recensori come il cuore di Gesù per gli abitanti dei bassi di Napoli. Ecco spiegate le 4 stelle a questo brutto film.

    commento di gherrit
  • Film sul razzismo degli anni 60 rappresentato nell'odio fra bianchi e indiani. Senza vie d'uscita, alcune stonature, ma valorizzato da Lancaster e Audrey Hepburn. Huston non al suo massimo.

    commento di ENNAH
  • è un piacevole western retto sopratutto dal carismatico burt lancaster

    commento di chen kuan tai
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

daniele64 di daniele64
7 stelle

Una pellicola in bilico tra le tematiche del razzismo , del senso di colpa e , soprattutto , della violenza , che sta alla base della società americana . La drammatica ed amara scena finale in cui i Kiowa si fanno massacrare come piccioni ed Audrey Hepburn uccide il " vero" fratello sancisce purtroppo il trionfo dell'uomo bianco sul pellirossa , che nonostante abbia ragione viene… leggi tutto

11 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Un vecchio gira a cavallo per la prateria spargendo la voce che la figlia dei Zachary, allevatori di bestiame, è in realtà un’indiana rapita da bambina: molti cominciano a chiedersi cosa ci sia di vero in questa diceria. Melodrammone a sfondo western, prolisso e magniloquente, con un tocco di kitsch (il pianoforte suonato all’aperto prima della battaglia decisiva). All’inizio lascia… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni
2024
2024
Trasmesso il 16 maggio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 1 maggio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 25 aprile 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 24 aprile 2024 su Rai Movie
2023
2023

Recensione

port cros di port cros
8 stelle

    Voto: 7,667 su 10   In una comunità di frontiera del Texas fa la sua apparizione un vecchio apparentemente pazzo armato di sciabola, che ritorna da un soggiorno presso gli indiani kiowa , con cui i coloni si scontrano ferocemente da molti anni, per alludere beffardamente nei suoi deliri a una scomoda e rimossa verità che riguarda la famiglia Zachary.…

leggi tutto
Trasmesso il 10 settembre 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 6 settembre 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 4 settembre 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 21 agosto 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 20 agosto 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 14 agosto 2023 su Rai Movie
Trasmesso l'8 giugno 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 6 giugno 2023 su Rai Movie

Recensione

Utente rimosso (PeppeDeMaria1) di Utente rimosso (PeppeDeMaria1)
8 stelle

Gli inesorabili – il  quale titolo originale recita "the unforgiven", che io sapevo esser, almeno cinematograficamente parlando, il titolo originale di un altro western, contemporaneo, il capolavoro di Eastwood, per la cui traduzione, ci vendettero "gli spietati": allora, qual'è il titolo giusto? di questo o dell'altro?! :) E comunque,…

leggi tutto
Trasmesso il 3 giugno 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 2 giugno 2023 su Rai Movie
Trasmesso il 29 maggio 2023 su Rai Movie
2019
2019

Recensione

daniele64 di daniele64
7 stelle

Una pellicola in bilico tra le tematiche del razzismo , del senso di colpa e , soprattutto , della violenza , che sta alla base della società americana . La drammatica ed amara scena finale in cui i Kiowa si fanno massacrare come piccioni ed Audrey Hepburn uccide il " vero" fratello sancisce purtroppo il trionfo dell'uomo bianco sul pellirossa , che nonostante abbia ragione viene…

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso l'11 marzo 2019 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito