Trama

Sarah, procuratrice newyorkese, torna nel natio Sud Africa (dove fu arrestata a 16 anni), per rappresentare Alex e Steve, entrambi torturati nel 1986 dalla polizia, il cui ufficiale è già stato condannato per altri reati e cerca ora il perdono di Alex. Steve nel frattempo scompare...

Note

Cinema civile e processuale dove l'attenzione ai personaggi e l'abilità degli interpreti (Bartlett, la Swank e il promettente Ejiofor), fanno la differenza. Tom Hooper, cineasta esordiente nel grande schermo, arriva da produzioni Tv pluripremiate come _Prime Suspect_ con Helen Mirren - che vincerà insieme a lui ogni premio televisivo esistente con _Elizabeth I_.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Utente rimosso (cinerubik) di Utente rimosso (cinerubik)
6 stelle

Gli ingredienti per il "filmone" c'erano tutti: una vicenda storica dal grande interesse sociale (razzismo e apartheid), un'attrice valida e pluripremiata come Hilary Swank e una cornice suggestiva come il Sud Africa (siamo a Pretoria). Tuttavia il risultato è un po' "monocorde". Tutto scorre via allo stesso ritmo, senza impennate e quel che accade è poco più di ciò… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Enrique di Enrique
8 stelle

Ad anni di distanza dall’abolizione dell’apartheid e dalla fine di un ciclo di brutale e prevaricatore regime politico, il Sud Africa brucia ancora. Come in preda ad un tragico moto pendolare di soprusi e violenze, le vittime provano a rovesciare i ruoli consolidati e il caos sembra voler prendere il sopravvento. Ma nel Sud Africa del post apartheid sono germogliati, altresì, barlumi di… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni
2014
2014

Recensione

Utente rimosso (cinerubik) di Utente rimosso (cinerubik)
6 stelle

Gli ingredienti per il "filmone" c'erano tutti: una vicenda storica dal grande interesse sociale (razzismo e apartheid), un'attrice valida e pluripremiata come Hilary Swank e una cornice suggestiva come il Sud Africa (siamo a Pretoria). Tuttavia il risultato è un po' "monocorde". Tutto scorre via allo stesso ritmo, senza impennate e quel che accade è poco più di ciò…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 5 aprile 2014 su LA7D
2013
2013

Recensione

Enrique di Enrique
8 stelle

Ad anni di distanza dall’abolizione dell’apartheid e dalla fine di un ciclo di brutale e prevaricatore regime politico, il Sud Africa brucia ancora. Come in preda ad un tragico moto pendolare di soprusi e violenze, le vittime provano a rovesciare i ruoli consolidati e il caos sembra voler prendere il sopravvento. Ma nel Sud Africa del post apartheid sono germogliati, altresì, barlumi di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 12 ottobre 2013 su LA7D
2011
2011
Trasmesso il 14 luglio 2011 su La7
2010
2010

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

film con trama importante e conosciuta da tutti,si parla dell'Apartheid ma ogni tanto ci si dilunga troppo sulla parte giuridica e si esce dal tema del film,non spesso ma alla lunga stanca la cosa.voto.5.5.

leggi tutto
Recensione

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

  Film processuale e quindi nei limiti di un film di genere, ma quello che conta è l'argomento che affronta, più del film in sé stesso. Una produzione marcata BBC, con regia di un discreto regista Tv, qui al suo debutto nel cinema. Un percorso sulla scia del modo particolare con cui si è impostato il dopo apartheid; Mandela, ormai è noto, anche con il…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 7 ottobre 2010 su La7
2008
2008

Recensione

ultrapaz di ultrapaz
6 stelle

Un film di stampo classico incentrato sulla situazione nel Sudafrica post-Apartheid, dove, davanti ad un tribunale speciale, qualsiasi assassino o criminale di guerra ammettendo i propri errori e le proprie malefatte poteva essergli concessa l'amnistia e venire liberato.. Storia interessante, incentrata in questa situazione surreale e caotica ma svolgimento un po' troppo macchinoso e mai davvero…

leggi tutto
Recensione

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

E'fondamentalmente un film processuale che narra del passaggio del Sudafrica dall'apartheid a essere stato civile e senza distinzioni razziali.E per fare questo si sono inventati una sorta di commissione- carrozzone itinerante(con tanto di pulman,camion col loro bel simbolo)che intavola un processo in cui chi ammette di essersi macchiato di crimini durante l'era dell'apartheid viene…

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

Durante gli anni seguenti all'apartheid in Sud Africa la commissione per la verita' ed il perdono dava l'assoluzione e la liberta' a tutti quelli che si dichiaravano colpevoli di atti atroci verso le persone di colore. Tutto questo per far si' che il perdono fosse la base primaria per la nascita di uno stato senza guerra civile e senza distinzioni razziali. Hendrix un ex polizioto prova a…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito