Trama

Ruy e Tito sono due giovani musicisti cubani. Tito vive con la nonna, Ruy con la moglie Caridad, e due figli. Quando ricevono la notizia dell'arrivo di Martha e Lorenzo, due produttori discografici spagnoli alla ricerca di nuovi talenti, capiscono che è giunta la loro grande occasione.

Note

Nonostante la connotazione musicale, che rivela grandi fermenti nel mondo delle band giovanili, il film è fortemente ispirato dalle contraddizioni che animano la Cuba di oggi: da un lato il desiderio di fuga e dall'altro il forte radicamento con il passato. Ruy e Tito rappresentano in modo perfetto queste tendenze, antitetiche, che i due superano grazie al sentimento dell'amicizia.

Commenti (3) vedi tutti

  • Allo specchio puoi vedere davvero te stesso?

    leggi la recensione completa di Brady
  • Film vivacissimo e piacevole per la musica profusa con generosità, ma anche ben strutturato e profondo nell'analisi amara dei rapporti personali, che nella situazione presentata sono più che mai politici.

    commento di fornarolo
  • voto 6!!!!

    commento di pol
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

La cinematografia cubana è sempre ricca di sorprese e questo film dalla forte connotazione musicale è una di queste.Cuba non è un monolite immoto sotto la dittatura castrista ma un film come questo dimostra che c'è del magma incandescente che percorre trasversalmente tutta l'isola,soprattutto a livello musicale.A Cuba si suona di tutto,dal metal al rap alla musica… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni
2016
2016

Recensione

Brady di Brady
8 stelle

Un film davvero piacevole che incanta per l'abilità dei musicisti e degli interpreti. Ti coinvolge pienamente e ti rende partecipe della profonda frattura culturale e ideologica che fa parte della storia sociale di Cuba, così come, con connotazioni differenti, anche di altri paesi. Si tratta spesso di problematiche trasversali. Chi non ha mai sognato di lascare il proprio paese per…

leggi tutto
Recensione
2012
2012
Trasmesso il 14 luglio 2012 su Iris
Trasmesso il 17 marzo 2012 su Iris
Trasmesso il 16 marzo 2012 su Iris
2011
2011
Trasmesso il 29 giugno 2011 su Iris
Trasmesso il 26 febbraio 2011 su Iris
2010
2010
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

La cinematografia cubana è sempre ricca di sorprese e questo film dalla forte connotazione musicale è una di queste.Cuba non è un monolite immoto sotto la dittatura castrista ma un film come questo dimostra che c'è del magma incandescente che percorre trasversalmente tutta l'isola,soprattutto a livello musicale.A Cuba si suona di tutto,dal metal al rap alla musica…

leggi tutto
Trasmesso il 18 settembre 2010 su Iris

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

simpatico quadretto con un po' di musica cubana in sottofondo e qualche piccola cosa in piu',ma per il resto abbastanza anonimo.voto.5.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 12 settembre 2010 su Rete 4
Trasmesso il 13 giugno 2010 su Iris
2009
2009

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Frutto di una coproduzione, a parte la musica che è senz'altro interessante  e per niente legata alla sola tradizione cubana, il film  interessa per la fotografia che ne viene fuori di un paese ed una società, spesso sussurrato o detto per ripicca  o perché politicamente utile. Qui la visione spazia nelle varie tematiche e con ottiche diverse, essendo…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso l'11 agosto 2009 su Italia 1
2008
2008
Trasmesso il 10 agosto 2008 su Rete 4
2006
2006

Recensione

adalberto di adalberto
8 stelle

Per trovare il proprio posto nel mondo bisogna diventare adulti e scegliere? Musica trascinante e protagonista indiscussa del film, che snocciola problemi e dubbi difficili da dirimere, esposti da interpreti funzionali ed essenziali, accompagnati dai gruppi musicali cubani più originali.

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Con Soy Cuba, Habana Blues forma un casuale ma efficace “ieri e oggi” cubano che descrive la traiettoria storico/sociale compiuta negli ultimi 40 anni dal paese caraibico. Come introduzione è bene chiarire che non siamo dalle parti del wendersiano e nostalgico Buena Vista Social Club ma in un contesto più affine a quello degli assatanati “commitments” dublinesi di Alan Parker. Ruy e…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 14 novembre 2005
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito