Germania anno zero

Regia di Roberto Rossellini

Con Edmund Moeschke, Ernst Pittschau, Ingetraud Hinze, Franz-Otto Krüger, Erich Gühne Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Le vicende del piccolo Edmund nella Berlino devastata dai bombardamenti: il padre invalido, il fratello maggiore nazista ricercato, la sorella prostituta. L'unica persona con cui riesce a comunicare è un professore ex-nazista, che lo spinge ad avvelenare il padre. Infine Edmund si butta da un palazzo diroccato. Capolavoro di estremo pessimismo che sposta nella Germania sconfitta l'indagine della realtà contemporanea di "Roma città aperta" e "Paisà". Rossellini va oltre il neorealismo, in uno sguardo disincantato sulla storia e sulla natura umana. Tra le vette della storia del cinema il vagare finale, muto, del bambino tra le macerie della città: immenso e insostenibile.

Commenti (3) vedi tutti

  • Un film nel quale si attribuisce un atteggiamento prettamente italiano ai tedeschi. Non so se semanticamente azzeccato. Dimenticandoci di ciò un gran bel film. Da valutare anche un non troppo velato sfruttamento sessuale dei ragazzini in difficoltà... ma magari è un impressione. Voto 9

    commento di Brady
  • Capolavoro di Rossellini.Attraverso gli occhi del bambino protagonista si assiste alla tragedia del dopoguerra e di un paese raso al suolo come era la Germania dell'epoca

    commento di antonio de curtis
  • magnifico. PEACE vENA

    commento di vena
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
9 stelle

Germania anno zero è il film conclusivo di un'ideale trilogia neorealista che comprende anche Roma città aperta e Paisà; rispetto ai due film precedenti è meno conosciuto, ma a livello di stile probabilmente non risulta inferiore, soprattutto rispetto a Roma città aperta che era opera ancora parzialmente ibrida in cui "il nuovo convive col vecchio, i grandi lampi di verità con momenti di… leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

diego di diego
stelle

Eccezionale. A differenza di Roma città aperta, un film che non invecchia, che ancora, con la sua storia, le sue immagini, ricorda e insegna. Uno sguardo, quello di Rossellini, cinico e pessimista se pur non dimentica un po' di pietà, e di speranza come le poche e asciutte parole d'inizio film ci ricordano. Estremamente spietato nel tracciare la sua trama, nel descrivere i personaggi: bastano… leggi tutto

1 recensioni negative

2020
2020

Recensione

axe di axe
9 stelle

Nel 1946, Berlino è ancora un cumulo di macerie, tra le quali si aggirano cittadini ormai abituati a vivere di espedienti, lavori estremamente precari e piccoli traffici. Tra loro, c'è il giovane Edmund, ragazzino dodicenne che passa le sue giornate cercando di racimolare qualcosa per sostenere la propria famiglia, di quattro persone. Il padre, malato, è costretto a letto;…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2019
2019
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 giugno 2018 su Rai Storia
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 maggio 2018 su Rai Storia
Trasmesso il 27 maggio 2018 su Rai Storia
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto
2016
2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito