Espandi menu
cerca
Delitto per delitto - L'altro uomo

Regia di Alfred Hitchcock vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Albus96

Albus96

Iscritto dal 26 marzo 2018 Vai al suo profilo
  • Seguaci 3
  • Post -
  • Recensioni 138
  • Playlist 2
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Delitto per delitto - L'altro uomo

di Albus96
9 stelle

<> [Barbara Morton]

 La vicenda riguarda uno strano incontro  on a train tra Guy, che vuol divorziare dalla moglie per risposarsi, e Bruno, che odia suo padre. Bruno si offre come killer a Guy, perché costui gli ricambi la cortesia. 

 

Dopo il risultato nient'affatto soddisfacente dei due film precedenti - Il peccato di Lady Considine (1949) e Paura in palcoscenico (1950) - Hitchcock aveva bisogno di realizzare un film che, almeno su carta, potesse contare su un successo sicuro. Per questo scelse un libro di Patricia Highsmith (che modificò pesantemente) per girare un thriller-noir.

 

Ruth Roman, Farley Granger, Robert Walker

Delitto per delitto - L'altro uomo (1951): Ruth Roman, Farley Granger, Robert Walker

Buone prove da tutti gli attori, anche da Pat Hitchcock!

 

Il film è assolutamente godibile, restano impresse 3 sequenze: l'omicidio di Miriam, ma soprattutto la scena del palloncino che secondo me è fantastica e la famosa scena della giostra anch'essa strepitosa.

 

Strangers on a train fu un meritato successo commerciale e fu lodato anche dalla critica.

 

Voto: 9/10

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati