Trama

Commenti (1) vedi tutti

  • Dopo il grande successo di "Frankenstein", James Whale torna con Boris Karloff e firma un altro grandissimo film. Una vera e propria perla che ogni appassionato di cinema non deve perdere.

    leggi la recensione completa di VinsDepp
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

precint13 di precint13
8 stelle

Dopo lo straordinario successo di Frankenstein (1931) e prima de L'uomo invisibile (1933) e La moglie di Frankenstein (1935), Whale diresse questo piccolo e magistrale horror gotico tratto da un romanzo di J.B. Priestley che allora ricevette qualche timida stroncatura e passò sotto silenzio fino a venire completamente dimenticato. E non ne avremmo avuta notizia alcuna se il meritorio regista… leggi tutto

7 recensioni positive

2018
2018
2017
2017

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

VENEZIA 74 - CLASSICI RESTAURATI Una coppia di fidanzati ed un dongiovanni loro amico, viene colta da una furiosa tempesta mentre percorrono una tortuosa strada tra le vallate del Galles. Sfuggiti per un pelo ad una frana di detriti che blocca la strada ed impedisce loro un eventuale cambio di direzione, i tre si trovano costretti a chiedere ospitalità presso una sperduta magione…

leggi tutto

Recensione

VinsDepp di VinsDepp
9 stelle

James Whale è stato per me il tipico esempio di regista artista che ha dovuto attendere la morte per essere considerato un vero e proprio autore. Ha diretto capolavori, film memorabili come "Frankenstein" "L'uomo invisibile", poi il fatto di essere omosessuale, cosa che all'epoca era del tutto "improponibile" sopratutto in quella Hollywood "perbenista" gli fece fare un brutto calo di…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

precint13 di precint13
8 stelle

Dopo lo straordinario successo di Frankenstein (1931) e prima de L'uomo invisibile (1933) e La moglie di Frankenstein (1935), Whale diresse questo piccolo e magistrale horror gotico tratto da un romanzo di J.B. Priestley che allora ricevette qualche timida stroncatura e passò sotto silenzio fino a venire completamente dimenticato. E non ne avremmo avuta notizia alcuna se il meritorio regista…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

Argan di Argan
8 stelle

tre amci in macchina vengono colpiti da una terribile tempesta, si perdono, decidono allora di passare la notte in un castello, e ripartire il giorno dopo, a loro si unisce una coppia con lo stesso problema, il padrone di casa e il maggiordomo si dimostrano molto disponibili, un pò meno la padrona di casa, ma quando il maggiordomo inizia a bere si trasformerà in un folle e verranno alla luce…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Un classico del genere con tutti gli ingredienti che servono, giustamente farà scuola anche grazie alla preziosa presenza di buoni caratteristi su cui spicca, innegabile, Karloff. Buoni anche i dialoghi. La datazione del film però suggerisce una visione ad un pubblico cinefilo perché l'effetto orrorifico è decisamente blando per gli standard attuali; il fatto che il film sia stato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

I MIGLIORI HORROR SECONDO ME

Baliverna di Baliverna

Ho pensato di stilare la lista con i miei horror preferiti. Sono film di tutte le epoche, tranne che dell'ultimo periodo. Tutti gli horror che ho voluto vedere almeno degli ultimi dieci anni mi hanno lasciato…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

Baliverna di Baliverna
10 stelle

Se volete un horror classico, di quelli con la casa spettrale, la tempesta, il pazzo della soffitta, e personaggi spaventosi, accomodatevi d'avanti a quest'opera. Più che spaventi studiati e colpi di scena, troviamo un terrore diffuso e piuttosto sostenuto, che marcia in un lento crescendo via via che vengono scoperti i sinistri inquilini di quella lugubre casa. La notte di tregenda, i…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008

Recensione

priaruggia di priaruggia
8 stelle

Non molti lo sanno ma questo film di Whale è nel mondo anglo sassone noto come i suoi celeberrimi Frankenstein ect... In italia purtroppo è snobbato da coloro che non conoscono a fondo il gotico americano degli anni 30/40. Ottima e significativa opera un plauso generale agli interpreti e alla prova d'orchestra di assoluto valore per il regista Whale. Karloff inoltre si conferma con un'…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2005
2005
2002
2002
Locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito