Espandi menu
cerca
Hobson il tiranno

Regia di David Lean vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Baliverna

Baliverna

Iscritto dal 10 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 105
  • Post 4
  • Recensioni 2098
  • Playlist 26
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Hobson il tiranno

di Baliverna
7 stelle

Charles Laughton diretto da David Lean in una commedia teatrale e acidula a proposito di emancipazione e ascesa sociale.

Dal punto di vista formale l'ho trovato molto ben diretto e recitato, com'era lecito attendersi da David Lean e da attori poco conosciuti oggi ma di sicuro valore.

Il tono di commedia acidula mi ha lasciato un po' confuso all'inizio, perché questa volta non me lo attendevo da parte del regista, che non è certo noto come autore di commedie. Alla fine, l'ho praticamente digerito.

Qualche problemino lo presenta secondo me la sceneggiatura, che è un po' troppo occupata a mettere in scena continue schermaglie, tra Hobson e praticamente tutti gli altri, ricche signore e comari del popolo, e persino tra i due neo-sposi. Di dialoghi veri e propri ce ne sono pochi. Il vecchio padre e padrone finisce per diventare il bisbetico domato, e meno, forse, il tiranno convertito. È comunque evidente, forse troppo, l'intento del film di ridicolizzare il vecchio, e mostrarlo come una tigre di carta. C'è anche un retrogusto teatrale in questa sceneggiatura, che sembra pensata per le tre pareti del palco più che per il cinema vero e proprio.

Al di là di questo, è comunque piacevole da guardare, specie per le già citate doti formali (compresi dei movimenti di macchina precisi come un orologio).

Recentemente ne è uscita una versione restaurata a dovere, che ha di fatto avviato il rilancio di una pellicola abbastanza caduta nel dimenticatoio.

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati