Espandi menu
cerca
Halloween. La notte delle streghe

Regia di John Carpenter vedi scheda film

Recensioni

L'autore

iiuma8288

iiuma8288

Iscritto dall'8 gennaio 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 1
  • Post -
  • Recensioni 75
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Halloween. La notte delle streghe

di iiuma8288
6 stelle

Film noiso e discreto

Dopo aver visto al cinema Halloween 2018, scopro che c'è una serie di 11 film. 

Il primo film della serie Halloween a notte delle streghe, mi ha deluso, primi 50 minuti noiosi, con le 2 ragazze che fanno programmi su come trascorrere la notte di Halloween mentre debbono fare da Baby sister; mentre Michael Myers  li pedina aspettando il momento migliore per ucciderle.

Non mi divulgo nel racconto, ma posso dire che con sopresa, ma Michal Myers è immortale?  Laurie gli conficca un ferro da maglia nel collo e lui cade a terra e dopo un pò si rialza, mentre Laurie era salità al piano di sopra per vedere come stanno i 2 bambini, nel fratempo sale Myers e Laurie si nasconde nell'armadio dopo ad aver aperto la finestra nella speranza d'ingannare l'asssassino, ma è stata sfortunata e Myers tenta di ucciderla. 

Laurie infilza un ferro in occhio a Myers che nel fratempo dolorante cerca di sfialrsi il corpo contudene nel suo occhio facendo cadere il coltello che teneva in mano e Laudie ne approfitta per prenderlo e arrivare una coltellata in pieno petto al suo carnefice, cade a terra.

 

  Laurie dice ai bambini di scappare e di andare a chiamare la polizia. Il dottor Loomis vede i due bambini fuggire terrorizzati dalla casa e, intuito che Michael è al suo interno, decide di entrarvi. Nel frattempo Myers si rialza ed attacca Laurie intenzionato ad ucciderla. Fortunatamente per lei Loomis arriva in tempo e spara sei colpi a Michael, che cade dal balcone e rimane a terra apparentemente morto. Loomis si affaccia dal balcone per rivedere il killer, ma Michael è scomparso.

 

Passiamo alla critica di questo film, possibile che MIchael Myers dopo i colpi che gli sono stati inferti non sia morto? Posso capire la coltella e i colpi di pistola, forse portava un giubboto antiproiettili o un qualcosa che protegesse il suo corpo, ma non muorire dopo essergli stato infilzato un ago da maglia nel collo e dopo essere caduto dal balcone del primo piano, non muorire neanche in queste circostanze mi sembra incredibile. Questo finale fà abbassare il mio voto finale.

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati