Espandi menu
cerca
Fahrenheit 9/11

Regia di Michael Moore vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 75
  • Post 7
  • Recensioni 3032
  • Playlist 4
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Fahrenheit 9/11

di barabbovich
8 stelle

Quel 9/11 incastonato nel titolo svela il teorema del pamphlet firmato da Michael Moore all'indirizzo di George W. Bush e della sua strampalata amministrazione: dettagli, notizie, interviste, documenti, testimonianze, pareri autorevoli di ex-agenti segreti, giornalisti e politici mostrano chiaramente come quell'undici settembre - la data dell'attacco terroristico agli Stati Uniti, nel 2001 - sia figlio della connivenza fondata su motivi di calcolo finanziario, tra la famiglia Bush e quella di Osama Bin Laden. Di più: nel film si rispolverano le carte su come lo stesso Bush abbia scavalcato il democratico Gore e su come si sia preso gioco dei cittadini americani strumentalizzando la questione del pericolo terroristico per esportare armi e guerra in altri paesi, Iraq per primo. Documentatissimo, convincente, straripante, scoppiettante, informato, penetrante e persino sottilmente ironico, il film di Moore dovrebbe rientrare d'obbligo nei programmi formativi delle scuole di tutto l'occidente. Massimo premio al Festival di Cannes. In chiusura la strepitosa Rockin' in the free world, inno libertario cantato da Neil Young.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati