Espandi menu
cerca
Le conseguenze dell'amore

Regia di Paolo Sorrentino vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Gangs 87

Gangs 87

Iscritto dal 12 ottobre 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 45
  • Post -
  • Recensioni 940
  • Playlist 26
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Le conseguenze dell'amore

di Gangs 87
9 stelle

Sorrentino è forse l’unico regista italiano a possedere l’occhio artistico e lo sviluppa attraverso le immagini che cattura con la sua cinepresa. Anche qui, alle origini, in questa sua seconda opera, ricalca la fotografia d’impatto che emoziona più degli sguardi riflessi e spenti di Titta Di Girolamo, quel Toni Servillo che, diciamolo, ha scoperto Paolo e come lui nessun altro riesce a dirigere, per quanto il suddetto sia già bravo di suo, che esiste senza vivere, aspettando la resa dei conti che arriva quando l’amore ritorna a fare capolino in un cuore muto e pulsante come la musica che anima i suoi gesti di rimedio. "Non sottovalutare le conseguenze dell’amore" scrive Titta su un anonimo biglietto bianco, come a volersi difendere da un sentimento che, quando si manifesta, ha già provocato i “danni” che si temono. Caldo, intimo e coscienzioso, questo film del regista napoletano, è piacevole anche nelle sbavature imperfette dei tempi morti che sono pochi e gustosi. E’ semplicemente bello.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati