Espandi menu
cerca
La terra

Regia di Aleksandr P. Dovzenko vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Texano98

Texano98

Iscritto dal 14 luglio 2013 Vai al suo profilo
  • Seguaci 24
  • Post 2
  • Recensioni 179
  • Playlist 4
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La terra

di Texano98
8 stelle

Il mondo non ha catene, così come l’uomo quando nasce. Dovženko unisce l’eterna libertà della natura a quella dei contadini che espropriano la terra dei ricchi – i famosi kulak – scavando nel corpo dei protagonisti la sofferenza di lotte interminabili, accompagnate da spensierati momenti liberatori che culminano, ironicamente, con l’ennesimo colpo di pistola; l’ultimo arretramento prima della resa dei conti secolare: il peso di catene gettate a terra, senza più cercare scuse. 
Volti malinconici persi nei timidi raggi del sole, campi sconvolti dal primo trattore giunto nel kolchoz – e dall’immancabile montaggio  frenetico – il perpetuarsi in mezzo al nulla di una vita modesta ma ricca; un pezzo di storia lontano da tutto: la meraviglia più grande di questo Terra è proprio la capacità di risvegliare i sensi dello spettatore, mettendolo davanti ai propri sentimenti più puri e lontani.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati