Trama

Achille è un bambino balbuziente che lo zio Ciro, medico e figura di spicco della famiglia, porta a Villa Agorà, una clinica diretta dal dottor Aglieri. Questi è un furfante che sostiene di aver inventato un terapia efficace: il canto parlato.

Note

Gentile elogio della lentezza e della calma su un handicap quasi allegro.

Commenti (4) vedi tutti

  • Filmetto o meglio simpatica favoletta sulla balbuzie. C'è poco da dire, qualche scena azzeccata, qualche battuta simpatica, molte sciocchezze, qualche momento di stanca… da vedere solo nel passaggio televisivo, ma anche se si perde pazienza.

    commento di tobanis
  • Un brutto filmetto, piccolo ed alquanto patetico, con attori agghiaccianti… l'unica scena degna di nota è quella nel supermarket…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • film divertente ed educativo sulla diversità e su come può essere affrontata. - da vedere. - voto 7

    commento di pavimento
  • CHE CAZZATA

    commento di RICHIARD
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Achille è un bambino balbuziente rimasto precocemente orfano di padre. Per risolvere i suoi problemi, la mamma lo manda presso un centro specializzato, diretto da un logopedista (Bonacelli) che imposta la rieducazione fonatoria sul canto. Achille non ne vuole sapere, ma lì trova un personaggio creativo (Rubini) che aveva i suoi stessi problemi e che gli fornirà un aiuto… leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

allanfelix di allanfelix
6 stelle

Sergio Rubini è un bravo attore e soprattutto coinvolgente così come riesce a coinvolgere e a rassicurari i balbuzienti ospiti della clinica Agorà. Il film parte bene ma poi scade(male) nel grottesco e poi nel mieloso. Un film da vedere con la famiglia, ma di cui, probabilmente non rimarrà traccia nella mia memoria. leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

wio di wio
8 stelle

Un film simpatico, che affronta con leggerezza un problema serio, quello della balbuzie. Il protagonista è un bambino che ha iniziato a balbettare dopo la morte del padre. La zia fa vari tentativi per cercare di scacciare la malattia dal nipote: dalle preghiere a una bella tazza di acqua santa, il tutto a voler sottolineare lo stereotipo dell'eccessiva credulità religiosa della gente del sud.… leggi tutto

3 recensioni positive

Trasmesso l'11 gennaio 2018 su Iris
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

sasso67 di sasso67
3 stelle

Filmetto per qualche verso anche simpatico, ma nella sostanza scioccherello e sbagliato. Non si capisce, per esempio, perché un bambino balbuziente dovrebbe essere ricoverato in una sorta di clinica psichiatrica. Sembra quasi una versione innocua e per bambini di Qualcuno volò sul nido del cuculo, con Rubini che recita una parte che in un film americano coevo sarebbe stata affidata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Achille è un bambino balbuziente rimasto precocemente orfano di padre. Per risolvere i suoi problemi, la mamma lo manda presso un centro specializzato, diretto da un logopedista (Bonacelli) che imposta la rieducazione fonatoria sul canto. Achille non ne vuole sapere, ma lì trova un personaggio creativo (Rubini) che aveva i suoi stessi problemi e che gli fornirà un aiuto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2003
2003
Uscito nelle sale italiane il 9 giugno 2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito