Espandi menu
cerca
Il ladro di orchidee

Regia di Spike Jonze vedi scheda film

Recensioni

L'autore

scandoniano

scandoniano

Iscritto dal 27 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 74
  • Post 18
  • Recensioni 1430
  • Playlist 32
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Il ladro di orchidee

di scandoniano
4 stelle

Il ladro di Orchidee di Spike Jonze è un film mediocre. La trama è abbastanza scarna e, paradossalmente (vista la storia raccontata), i problemi sembrano sussistere sul piano della sceneggiatura. È la storia di Charlie Kaufmann (Cage), sceneggiatore in crisi che traspone le difficoltà nell’adattare un libro di Susan Orlean (Streep) alla vita quotidiana, pregiudicando gli affetti personali oltre che il lato professionale. Meglio di lui il gemello Donald, che caratterialmente opposto a Charlie, sembra trovare maggiori gratificazioni nella vita. I due si aiutano vicendevolmente nell’avvicinare l’autrice del libro “Il ladro di orchidee”, ma scoprono numerosi risvolti negativi nella vicenda personale di Susan e del protagonista del suo libro Laroche.
Il film è pesantuccio e sembra non essere in grado di appassionare quanto si prefiggeva, tanto da far credere che il suo inquadramento nell’interlocutorio genere “Grottesco” sia quasi un tentativo della stampa di salvare questa pellicola che più che essere nata come grottesca, si è rivelata tale dopo la sua realizzazione.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati