Il ladro di orchidee

play

Regia di Spike Jonze

Con Nicolas Cage, Tilda Swinton, Meryl Streep, Chris Cooper Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Drama
  • canale 308
  • Ore 00:45
In STREAMING

Trama

Lo sceneggiatore Charlie Kaufman sta adattando per il grande schermo Il ladro di orchidee, un testo in apparenza infilmabile. Il romanzo - scritto da Susan Orlean, giornalista del "New Yorker" - è incentrato sul suo incontro con John Laroche, che commercia in orchidee rare: le clona e le rivende ai collezionisti. Spinto da suo fratello gemello Donald, Charlie cerca di uscire dalla sua crisi creativa, ma scopre strane verità su Susan e John...

Note

Il film di Jonze è un gioco a spirale estremamente pericoloso, che non di rado va in tilt ma che indubbiamente, almeno per tre quarti, coinvolge e intriga, spiazza e (non) fa pensare.

Commenti (9) vedi tutti

  • Un film bizzarro come il suo protagonista.. una parte coinvolgente, una parte noiosa, una parte logica, una parte caotica.. finale deludente.. voto 6

    commento di nicelady55
  • La prima parte è davvero sorprendente!! Il resto scade nel non sense e nella noia a parte qualche rara frase interessante. Ma saranno veramente due fratelli o è una doppia parsonalità? Voto 5--

    commento di Brady
  • Un uomo ripete di se stesso cose indicibili, ripete nella sua mente di essere un pelato, ciccione, timido, impacciato e inutile, queste singolari disprezzamenti per se stesso arrivano al vertice durante il compito di scrivere una sceneggiatara, senza una storia, starà a lui il compito di inventarla o per meglio dire viverla.

    leggi la recensione completa di LoSqualoSiciliano
  • mi aspettavo un film piu bizzarro e strano…son rimasto deluso…piuttosto noioso

    commento di mozambico
  • A me è piaciuto molto. A toccato molti punti in cui mi ci sono rivisto. Film in cui si passa dalla ironia alla tragedia.

    commento di Utente rimosso (metallopesante)
  • Per me un capolavoro… assolutamente geniali i primi tre quarti di film, meno coinvolgente la conclusione, ma questo non cambia il mio giudizio… La mia ammirazione per uno come Kaufmann è sempre in salita!

    commento di Bellociuffo
  • Per quanto coinvolgente e geniale nella prima parte, il tutto scade nella seconda in cui si toglie tutta la magia e la psicologia nascosta… con un inseguimento fuori luogo ed una morte assolutamente evitabile!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Inestricabile ed inesplicabile. Nel dubbio che sia un buon film, ma anche che non lo sia, viene automatico un voto medio…per il momento.

    commento di movieman
  • Un film che non è proprio un film, una storia che varia a seconda della tecnica cinematografica che si usa… registi o autori… bravi o non bravi ? Mah! chissà comunque il risultato è molto suggestivo.

    commento di Totoro
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Kurtisonic di Kurtisonic
4 stelle

“Tu sei ciò che ami, non ciò che ama te” Spike Jonze troppo innamorato di Essere John Malkovich e di tutti i suoi componenti riparte dalle ceneri del suo fortunato esordio e tre anni dopo realizza “essere Charlie Kaufman” fino ad allora il suo sceneggiatore e alter ego. Se l’opera prima era una riflessione metacinematografica ma contenuta sull’asse psicanalitico che unisce… leggi tutto

6 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Vegeta85 di Vegeta85
6 stelle

Nell'opera seconda di Spike Jonze (e Charlie Kaufman) la carne al fuoco è talmente tanta che si rischia di fare indigestione. La critica al cinema hollywoodiano (simpatico il guro dello script interpretato da Brian Cox) si mescola al tema del doppio e del travaglio che porta alla nascita di un'opera d'arte. Presente, passato e e passato remoto si mescolonano in una struttura narrativa un… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

maurizio73 di maurizio73
7 stelle

Charlie Kaufman, sceneggiatore ebreo sulla cresta dell'onda dopo il successo per il suo lavoro con 'Essere J.Malcovich' di Spike Jonze, è un uomo complessato ed in crisi di ispirazione cui viene commissionata un'altra sceneggiatura per un film dello stesso regista, tratta dal libro autobiografico 'Il ladro di Orchidee' della giornalista del New Yorker Susan Orlean. Combattuto tra gli… leggi tutto

29 recensioni positive

2019
2019
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

vox18 di vox18
8 stelle

Il ladro di orchidee è un film del 2002 diretto da Spike Jonze e sceneggiato da Charlie Kaufman. La pellicola vede come protagonista lo stesso Kaufman, mentre tenta di superare il blocco dello scrittore, che gli impedisce di portare  a termine l'adattamento del romanzo "il ladro di orchidee " di Susan Orlean,qui interpretata da Meryl Streep, una giornalista del New Yorker realmente…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
7 stelle

  Partiamo subito con il presupposto che non ho ancora visto Essere John Malkovich, film che ha dato le luci della ribalta allo sceneggiatore Charlie Kaufman che mette se stesso "in tutti i sensi", anzi due suoi alter ego,  in questo suo lavoro, quindi non posso fare distinzioni o paragoni di nessun genere, e di conseguenza lo valuterò come un opera a se senza paragoni con il…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

luca826 di luca826
7 stelle

Sceneggiatura stracarica, colma di argomenti e avvolgente nella narrazione ipnotica dei continui rimandi temporali. Le linee del racconto sono molteplici e tutte corrono impazzite generando azioni e reazioni che solo all'apparenza sembrano indipendenti, ma che alla fine costituiscono il nocciolo dell'idea de Il Ladro di Orchidee. Poi però bisogna tirare le somme... E la virata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti

Recensione

maurizio73 di maurizio73
7 stelle

Charlie Kaufman, sceneggiatore ebreo sulla cresta dell'onda dopo il successo per il suo lavoro con 'Essere J.Malcovich' di Spike Jonze, è un uomo complessato ed in crisi di ispirazione cui viene commissionata un'altra sceneggiatura per un film dello stesso regista, tratta dal libro autobiografico 'Il ladro di Orchidee' della giornalista del New Yorker Susan Orlean. Combattuto tra gli…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito