Espandi menu
cerca

Riposare in pace

Regia di Sebastián Borensztein

Con Joaquín Furriel, Griselda Siciliani, Gabriel Goity, Lali González, Luciano Borges Vedi cast completo

In streaming Fonte: JustWatch VEDI TUTTI (2)

Trama

Un padre di famiglia, messo alle strette dai debiti, decide di approfittare di una circostanza unica e imprevedibile per scomparire. Dopo molti anni vissuti lontano dal proprio paese sotto falsa identità, una scoperta casuale mette alla prova l'irresistibile tentazione di voler sapere come è andata avanti la vita dei suoi cari in sua assenza. La curiosità si trasforma presto in ossessione: può un'intera vita scomparire ed essere dimenticata? Si può iniziare da zero e non guardare mai indietro?

Commenti (2) vedi tutti

  • Thriller dal ritmo rallentato, buona la regia e la fotografia. La storia è ben raccontata ed ha una sua originalità. Il protagonista è verosimile e si riesce ad entrare in empatia, grazie alla bravura dell'interprete. Il finale è frettoloso e forzato, poco incisivo rispetto al tema del film. Voto: 6

    commento di GARIBALDI1975
  • Dall'Argentina arrivano spesso storie di esistenze travolte dai debiti. Come "Riposa in pace" il cui protagonista è un moderno Mattia Pascal a cui il caso offre l'occasione di darsi per morto. Buon ritmo e buoni espedienti narrativi per rendere coerente lo sviluppo del film. Solo il finale convince poco, con una conclusione alquanto forzata.

    commento di Peppe Comune
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

barabbovich di barabbovich
7 stelle

Buenos Aires, 1994. Sommerso dai debiti, l'industriale Sergio Dayan (Furriel) approfitta di un attentato, al quale sopravvive, per far perdere le proprie tracce e trasferirsi in Paraguay. In questo modo la sua famiglia, che lui ama moltissimo, potrà riscuotere l'assicurazione sulla vita sottoscritta dall'uomo. Passano gli anni, molti. Arriva persino Facebook. Ed è da quella… leggi tutto

1 recensioni positive

2024
2024

Recensione

barabbovich di barabbovich
7 stelle

Buenos Aires, 1994. Sommerso dai debiti, l'industriale Sergio Dayan (Furriel) approfitta di un attentato, al quale sopravvive, per far perdere le proprie tracce e trasferirsi in Paraguay. In questo modo la sua famiglia, che lui ama moltissimo, potrà riscuotere l'assicurazione sulla vita sottoscritta dall'uomo. Passano gli anni, molti. Arriva persino Facebook. Ed è da quella…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito