Trama

Oreste (Mastroianni), muratore maturo e coniugato, conosce la fioraia Adelaide (Vitti) e tra i due sboccia l'amore. Poi lei si innamora anche di un giovane pizzaiolo e Adelaide vorrebbe dividersi tra i due, ma Oreste non ci sta. Sconvolto dalla gelosia, quando l'amata decide di sposare l'altro, involontariamente la uccide.

Note

Ambientazione "popolare", impianto melodrammatico virato alla farsa e al grottesco dalla scrittura di Age, Scarpelli e Scola, interpreti due stelle nostrane (Mastroianni vinse la Palma d'oro a Cannes come miglior attore), è una satira della cultura popolare abbastanza divertente ma non tra le cose migliori del regista.

Commenti (6) vedi tutti

  • Bellissimo esempio di commedia comica all'italiana.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Rivisto in TV, l'ho trovato datato e insulso (bravura degli attori a parte). Niente a che vedere con "C'eravamo tanto amati".

    commento di Cleopatra
  • Devo dire che è il primo film con Marcello Mastroianni che vedo per intero e ammetto che mi è piaciuto molto! Voto 7.

    commento di Cristallo
  • voto 6,5 [09.09.2008]

    commento di PP
  • GRAN FILM DI SCOLA(SCENEGGIATO CON LA GRANDE COPPIA AGE & SCARPELLI)MOLTO BRAVO MASTROIANNI E GRANDE LA VITTI.MERAVIGLIOSA LA COLONNA SONORA DI TROVAYOLI

    commento di antonio de curtis
  • Capolavoro. Da rivedere 100 volte.

    commento di lonestar
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
7 stelle

Non è uno dei capolavori di Scola,  su questo sono tutti d'accordo,  ma neppure merita di venire troppo sminuito: è un onesto esemplare di commedia all'italiana con un'ambientazione popolare azzeccata e un cast trascinante. L'ambizione di Scola era quella di fare una satira dei toni eccessivamente melodrammatici e patetici di certi film per l'appunto "popolari" alla… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

ziacassie di ziacassie
4 stelle

Io, che son quella che invoca i ’70 come quegli anni che mi hanno insegnato a stare al mondo, io che in genere trovo il paragone con oggi assolutamente vincente, devo dire – a costo di essere impopolare - che rivedendo questo film l’ho trovato abbastanza deludente. Ci sono tre nomi che levati…, ma il paragone – che vedo si fa in rete - con "Straziami ma… leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Diretta da un Ettore Scola prima maniera e sceneggiata da Age e Scarpelli, al solito spiritosi e geniali, questa può considerarsi una delle migliori commedie del nostro cinema. E' una commedia tendente al comico puro, dove le risate e l'intelligenza abbondando. Le interpretazioni di Mastroianni, della Vitti e di Giannini sono magistrali. Il primo, muratore umile e sposato che si innamora…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 5 gennaio 2018 su Rai Movie
Il meglio del 2017
2017
Il meglio del 2016
2016

Recensione

barabbovich di barabbovich
7 stelle

Adelaide (Vitti) è la felice amante di Oreste (Mastroianni), muratore romano sposato con una vecchia megera. L'armonia tra i due cessa quando il pizzaiolo toscano Lello (Giannini) inizia a corteggiare Adelaide. Incapace di scegliere tra i due pretendenti, la donna si unisce ad un macellaio ricco (lo spassosissimo Zarzo), rozzo ma dal cuore d'oro. La notizia sconvolge Lello, che tenta il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

tafo di tafo
7 stelle

Il triangolo di Scola è una commedia pura sui sentimenti ma non sentimentale. Film serio e divertente mai serioso costruito sui tre personaggi. La donna romantica che crede nell’amore fino alle sue estreme conseguenze. Fioraia libertina con sorella prostituta timorata da Dio resterà vittima delle sue passioni. Il primo uomo è un muratore con un matrimonio sulle spalle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

steno79 di steno79
7 stelle

Non è uno dei capolavori di Scola,  su questo sono tutti d'accordo,  ma neppure merita di venire troppo sminuito: è un onesto esemplare di commedia all'italiana con un'ambientazione popolare azzeccata e un cast trascinante. L'ambizione di Scola era quella di fare una satira dei toni eccessivamente melodrammatici e patetici di certi film per l'appunto "popolari" alla…

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
8 stelle

I magnifici anni 70 di Scola partono da qui,prima del trittico d'oro "C'eravamo tanto amati" "Brutti sporchi e cattivi" e "Una giornata particolare", le pietre miliari della sua carriera che in un certo senso daranno una svolta al cinema italiano,il regista avellinese affonda la mano sulla commedia dei sentimenti.La gelosia ne è il tema o il dramma portante di un film che calca temi tanto cari…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

LorCio di LorCio
8 stelle

  Perché, nel suo essere irrimediabilmente datato, resta un grandissimo film. Perché dietro a questa storia buffa e tragica, che si prende gioco del linguaggio dei fotoromanzi, con colori da rivista e atmosfera stralunata ma con le radici al contempo ben impiantate nel terreno, ci sono due sceneggiatori immensi, di quella razza che disgraziatamente ha fatto una fine…

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

ziacassie di ziacassie
4 stelle

Io, che son quella che invoca i ’70 come quegli anni che mi hanno insegnato a stare al mondo, io che in genere trovo il paragone con oggi assolutamente vincente, devo dire – a costo di essere impopolare - che rivedendo questo film l’ho trovato abbastanza deludente. Ci sono tre nomi che levati…, ma il paragone – che vedo si fa in rete - con "Straziami ma…

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009
Disponibile dal 20 maggio 2009 in Dvd a 7,99€
Acquista

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

La gelosia?C'è da diventarne pazzi....Scola la butta sul ridere ma si ride per non piangere.La storia è quella di Oreste muratore sposato che conosce e ama,ricambiato Adelaide,fioraia,finchè lei si invaghisce anche di Nello,pizzaiolo toscano.Al primo non stanno bene le cose come stanno fino al finale delittuoso.La cosa migliore di questo film non è il messaggio ma il linguaggio registico che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008

Marisona

LorCio di LorCio

Allora è vero che luglio è il più crudele dei mesi per i cinefili. L'anno scorso se ne andarono Ingmar Bergman e Michelangelo Antonioni. Quest'anno ci hanno lasciato ieri Youssef Chanine e Marisa Merlini. Questa…

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Scritto da Age, Scarpelli e lo stesso Scola, diciamo che è la svolta decisiva di un cinema importante per Ettore Scola regista. Un film che ha dato il via allo strombazzato cinema della Wertmuller, prima maniera, dove, guarda caso spunta Giannini, e dove sono state messe in chiaro le doti della Vitti bravissima attrice comica, ma che purtroppo doppierà il personaggio all'infinito. Una chiave…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

ETTORE SCOLA

johnpjgozz di johnpjgozz

UN ALTRO DEI GRANDI REGISTI DELLA NOSTRA COMMEDIA, UNO DEI MENO RICORDATI, MA TRA I PIU' BRAVI PER COME HA SAPUTO RACCONTARE TRA IL SORRISO E LA LACRIMA, TRENT'ANNI DI MISERIE (TANTE) E GIOIE (POCHE) ITALIANE...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Italiane: marisa merlini

emmepi8 di emmepi8

Un' ottima caratterista e anche, volendo, protagonista, la sua innata modestia caratteriale, l'ha fatta perdere di vista la nostro cinema, un vero spreco

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1970
1970
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito