Espandi menu
cerca
Ricorda quella notte

Regia di Mitchell Leisen vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Baliverna

Baliverna

Iscritto dal 10 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 92
  • Post 4
  • Recensioni 1864
  • Playlist 26
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Ricorda quella notte

di Baliverna
8 stelle

Come solo sufficiente? Il film è bellissimo. Trama, personaggi, messaggio: tutto è bello. Non è un capolavoro, ma è molto bello, non so se mi spiego. La vicenda è coinvolgente e ci si trova presto affezionati ai protagonisti, e ci si commuove non di rado. E' uno di quei film che scaldano il cuore, non solo per le ottime scene romantiche (indimenticabile lui che la bacia davanti alle cascate del Niagara), ma anche per il clima umano che si crea tra loro due e i parenti di lui. Molto bello anche l'episodio della festa contadina. E' interessante come il regista rende il netto contrasto tra i parenti di lei e quelli di lui. La casa di lei è buia, le persone sono musone e fredde come il ghiaccio, e naturalmente tristi; quella di lui è tutta luce, amore, sorrisi, dolci fatti in casa, e accoglienza.... Poi c'è anche una riflessione sulle circostanze che portano a rubare (che comunque è sempre rubare...). Mac Murray e la Stanwyck avrebbero interpretato un ruolo antitetico a questo: qui sono due che si innamorano nel modo più innocente e positivo possibile, ne "La fiamma del peccato" due adulteri che, passando per l'omicidio, vanno a piè sospinto verso la rovina e la morte. Credo anche di poter dire che questa è una delle più belle e commoventi storie d'amore che ho visto al cinema.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati