Espandi menu
cerca
Alfie

Regia di Lewis Gilbert vedi scheda film

Recensioni

L'autore

sasso67

sasso67

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 90
  • Post 64
  • Recensioni 4476
  • Playlist 42
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Alfie

di sasso67
8 stelle

Più che il ritratto di un dongiovanni che accusa le prime battute a vuoto, il film di Gilbert è, suo tramite, un ritratto assai amaro dell'Inghilterra dell'epoca, ai margini di una swinging London che risente di qualche fremito della liberazione sessuale a venire. La tecnica del regista somiglia a quella, figlia del free cinema, che Richardson aveva utilizzato nel Tom Jones, con il personaggio principale che si rivolge direttamente alla macchina da presa (e quindi allo spettatore), non visto dagli altri personaggi. Naturalmente l'effetto funziona perche qui, come nel filmdi Richardson, c'è un attore carismatico, al meglio delle proprie capacità fascinatorie; si tratta infatti di due attori straordinari - quanto meno per una parte della loro carriera - come (là) Albert Finney e (qui) Michael Caine. È un film ingiustamente sottovalutato, al quale bisognerebbe rendere giustizia, a 45 anni dalla sua uscita.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati