Espandi menu
cerca

Sulle mie labbra

play

Regia di Jacques Audiard

Con Vincent Cassel, Emmanuelle Devos, Olivier Gourmet, Serge Boutleroff Vedi cast completo

Guardalo su
  • Prime Video
  • Miocinema
In STREAMING

Trama

Carla, una trentacinquenne con qualche problema uditivo, lavora come segretaria in un'agenzia immobiliare. Inacidita e sofferente per il comportamento dei colleghi, la donna vede la sua vita prendere una piega differente quando viene assunto Paul Angeli, un ex galeotto piuttosto rozzo e sbrigativo...

Note

Audiard, figlio del noto sceneggiatore Michel, basa il meccanismo di questo notevole thriller sul ribaltamento dell'handicap, trovando adeguata sponda in un'attrice meravigliosamente "brutta" come la Devos e in Cassel, che sembra nato per interpretare ragazzacci usciti di galera. Un melodramma con colpo grosso incorporato, sorprendente e spiazzante.

Commenti (18) vedi tutti

  • Una romantica e inconsueta storia d’amore e crimine da gustare tutta d’un fiato.

    leggi la recensione completa di RobertoMangiafico
  • Il film in se non è malvagio anche se troppo 'decolorato'. La storia è discreta e gli interpreti all'altezza anche se non adoro Cassel. Forse restare in casa con la moglie non era un'idea così geniale... 6,5/7

    commento di Brady
  • Non capisco quelli che l'hanno elogiato. Invece di vedere questo film basta leggere i commenti negativi.

    commento di contemalfido
  • Thrillerone teso e movimentato con due interpreti in parte, che rappresentano entrambi con difetti congenici le tipiche persone che vivono ai margini  della societa'.Audiard dimostra di essere un gran regista e il film e imperdibile.Stop.

    commento di ezio
  • …ossia il commissario rex, travestito da squadra speciale lipsia e camuffato da commissario florent. Realitybar ed Expo di cica e di trici , cerotteria dell'implausibile

    commento di kahlzer
  • Diciamo… la segretaria che vorrebbero tutti.

    commento di sillaba
  • Inverosimile e storia per niente interessante,tanta musica assordante e fastidiosa.

    commento di wang yu
  • Strano incontro e sodalizio tra l'handicap e l'illegalità. Film complesso e duro, ma nobilitato da un'interpretazione magistrale di Emmanuelle Devos. DA VEDERE

    commento di riverworld
  • Noioso e inverosimile

    commento di fornarolo
  • Voto 7/8 INTIMO Decisamente un gran film, rischioso ma mai banale. Lo stile del regista carico di primi-primissimi piani sfrutta al massimo le potenzialità di una storia che in alcuni punti diventa addirittura delirante.

    commento di luca826
  • Film convincente con protagonisti ancora più convincenti, trama ben congegnata e buona tensione, ma complessivamente l'ho trovato troppo lungo. Voto 6,5

    commento di jeffwine
  • Vincent Cassel in versione bullo di periferia. Basta questo. Poi c'è il film. Che è normale.

    commento di brando
  • VOTO : 6,5 Interessante variante del genere thriller con qualche trovata ed un finale con colpo di scena. Discreto.

    commento di supadany
  • Un bel film che tocca temi sull'emarginazione, sull'amore, sui ricatti, sui tradimenti. Tutto questo è sulle mie labbra un thriller ad'alta tensione veramente ben fatto con il sostenimento di una coppia esplosiva!!!

    commento di cinefilo87
  • TI AMOOOOOOOOO

    commento di bickle
  • vincent cassel è un grande, questa è la sua parte. bello il film, storia originale; guardatelo.

    commento di fernanda
  • Fino ad ora è il più bel film del 2003, un genere noir ed una storia davvero molto interessante! Vincent cassel e la Devos sono molto bravi.

    commento di dalis
  • splendido noir:grande sapienza registica,eccezionali gli attori.questo film in francia ha incassato quanto merry christmas da noi:serve altro per spiegare la crisi del nostro cinema?

    commento di stanley
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
8 stelle

Situazioni estreme ed emozioni forti caratterizzano il cinema di Jacques Audiard sin dagli esordi e comunque ben prima che questi venisse celebrato in tutto il mondo come autore de "Il profeta". "Sulle mie labbra", nella fattispecie, è il suo terzo lungometraggio e mette in scena un insolito noir giocato su sensi e sentimenti che vede una timida impiegata con problemi d'udito assumere un ex… leggi tutto

25 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

Tex Murphy di Tex Murphy
4 stelle

Come rovinare un film potenzialmente bellissimo e con due attori stupendi (ed è la prima volta che do dello "stupendo" a Cassel). Funziona egregiamente la prima parte, fintanto che narra la storia della segretaria sfigata alle prese con il bel ex galeotto ma poi, nella interminabile, noiosissima, inverosimile seconda parte, precipita nel nulla. Peccato. leggi tutto

3 recensioni negative

2022
2022

Marzo > Giugno 2022

LorismaL di LorismaL

In ordine di uscita i Film visti in questi ultimi mesi. Serie TV concluse: - 1a Incastrati; - 1a Manhunt: Unabomber; - 1a Ozark; - 1a When they see us; - 1a+2a+3a RIverdale; - 2a Doc; - 2a Guida astrologica per…

leggi tutto
Playlist

Recensione

RobertoMangiafico di RobertoMangiafico
8 stelle

Terza prova alla regia di Jacques Audiard, figlio del grande dialoghista e sceneggiatore Michel, colonna per decenni del cinema francese, Sulle mie labbra (2001) è un denso noir/thriller sentimentale con sviluppi di trama originali e inaspettati, due protagonisti ben strutturati e lontani dagli stereotipi di genere e un ritmo narrativo progressivamente crescente fino al vorticoso finale.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2019
2019
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
8 stelle

Carla è una donna di 35 anni, lavora come impiegata in un’agenzia immobiliare dove fatica a far emergere le sue qualità. Sente solo con un apparecchio e questo handicap la condizione nelle relazioni e le ha anche insegnato a leggere il labiale. Per farsi aiutare fa assumere Paul, che è un ragazzo appena uscito dal carcere. Trai due nasce una relazione complessa, dove…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 maggio 2016 su Rai Movie
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 luglio 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 12 luglio 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 9 marzo 2014 su Rai 4
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 25 gennaio 2014 su Rai 4
Trasmesso il 19 gennaio 2014 su Rai 4

Recensione

Immorale di Immorale
8 stelle

L’incontro di due solitudini può dare risultati esplosivi.     Solitudine rabbiosa quella di Carla, la quale cova in silenzio il suo rancore nei confronti di una realtà lavorativa deludente e di una vita privata inesistente, mortificandosi nella sua incapacità di rispondere alle angherie subite, di avere il coraggio di essere cattiva nei confronti degli…

leggi tutto
Trasmesso il 15 gennaio 2014 su Rai 4
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito