Espandi menu
cerca
Le stagioni

Regia di Artavazd Pelesjan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Baliverna

Baliverna

Iscritto dal 10 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 90
  • Post 4
  • Recensioni 1817
  • Playlist 26
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Le stagioni

di Baliverna
8 stelle

E' una specie di documentario sulla cultura tradizionale e il modo di lavorare di qualche comunità rurale russa (non so di quale, perché le didascalie russe non sono tradotte). Non ha però il desiderio di mostrare e spiegare, come un normale documentario. Mira se mai a catturare lo spirito e l'atmosfera di quella vita dura di pastori, con le loro abitudini e le loro tradizioni secolari. Il regista, abbinando immagini e musica classica sacra, riesce a produrre indubbi effetti poetici. La poesia scaturisce in particolare quando fa uso del rallentatore, o quando inquadra ad esempio le nubi del cielo: si produce un effetto poetico indefinibile, quasi un sentimento di essenza delle cose e della realtà della natura.
Siamo molto lontani dai documentari celebrativi del lavoro socialista, con la retorica e l'ideologia che li contraddistinguono. Quelle, in fondo, sono rappresentazioni artificiose volte ad esaltare e propagandare i valori del comunismo e della rivoluzione. Qui, invece, si vuole arrivare ad una percezione lirica e poetica della realtà, a partire dall'animo di chi gira. Insomma siamo dalle parti di Tarkovskij, e non del realismo sovietico.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati