Espandi menu
cerca

Trama

Mentre il mondo procede nella sua caduta apocalittica, la giovane guerriera Furiosa viene strappata con violenza dall'idillio del Luogo Verde delle Molte Madri quando viene rapita dal signore della guerra Dementus, tiranno nomade che vaga per le terre desolate cercando di accaparrarsi tutto il possibile al comando della sua orda di motociclisti. Nel loro vagabondare, però, Dementus e il suo esercito si imbattono nella Cittadella su cui regna Immortan Joe, spietato e potentissimo tiranno padrone dell'acqua, a capo dei Figli della guerra. Tra le due fazioni scoppia un conflitto sanguinoso. Furiosa vuole sfruttare questa guerra per riuscire a ritrovare la strada di casa.

Note

Spin-off e prequel di Mad Max: Fury Road (2015).

Trailer

Commenti (6) vedi tutti

  • Buono ma non così eccezionale come vi racconteranno a scatola chiusa fiutando il vento dell"'hype", come dicono oggi. Miller è sempre un Grande regista, ma l'estetica è più da videogioco che da cinema, e basta con queste eroine di 55 chili ma ammazzasette in un cinema che era nato di uomini. Da uomini. Già nel precedente piegatosi, qui di più.

    leggi la recensione completa di John_Nada1975
  • Prequel e spin-off della saga di Mad Max dedicato a Furiosa, la guerriera apparsa nel 4° capitolo, e intento a offrire una dimensione più estesa e definita alle origini della protagonista. Accurato e virtuoso nella confezione, stavolta si affida un po’ di più all’apparato narrativo, in bilico tra romanzo di “formazione” e tragedia greca. Voto: 7.75

    commento di Antonio_Montefalcone
  • Quinta sfornata della settima arte Milleriana al 100%

    leggi la recensione completa di imperiormax89
  • Fury Road era un film vitale, questo ne è solo una derivazione che sà di finto. Lo sforzo di fare qualcosa c'è e si nota e ci sono un sacco di sequenze d'impatto, ma il film non convince e stenta a decollare, e il suo rimanere ancorato al film precedente ne rende inevitabile il paragone, dal quale ne esce inevitabilmente con le ossa rotte.

    commento di EvilDevin87
  • "Oh what a day! What a wonderful day!"

    leggi la recensione completa di emil
  • Grandissimo cinema allo stato puro. Meno potente di Fury Road per certi aspetti ma più potente invece per altri. La scena dell'assalto alla blindocisterna con i paracadute è già una delle 10 migliori scene action della storia del cinema.

    commento di Davide_Django
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

emil di emil
8 stelle

Miller realizza un prequel adrenalinico ed esplosivo , che racconta le origini di Furiosa, ed estende così l'immaginario dell'universo di fuoco e sangue della saga di Mad Max di fatto anche e soprattutto al gentil sesso; questo infatti è il primo film della saga che vede protagonista una donna ed il suo dolore. Diversamente da Mad Max, ora sappiamo tutto di lei, della sua triste… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

AL CINEMA / FESTIVAL DI CANNES 77 - FUORI CONCORSO "La domanda è? Saprai rendere questo momento epico?" Un dialogo cruciale dell'ultima fatica del regista creatore della saga post-apocalittica cult, l'australiano George Miller, potrebbe giusto rivolgersi direttamente all'interessato. La celebre serie di film che ruota attorno alla figura magnetica di Mad Max, che fu Mel Gibson e poi… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2024
2024

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
7 stelle

Miller non espande ma lima ancor di piu' il suo mondo post-apocalittico con questo quinto capitolo di Mad Max: Furiosa. Furiosa che in Fury Road e' stato un personaggio che  ha rubato la scena a Max. La Theron contro Hardy! Hardy che sostituiva Mel Gibson dell'originale trilogia di Mad Max riuscendo nell'impresa di non farlo rimpiangere. Furiosa e' il prequel del quarto capitolo, mostra…

leggi tutto
Recensione

Recensione

ilcausticocinefilo di ilcausticocinefilo
6 stelle

      What a lovely life, huh? Battere Mad Max: Fury Road era difficile, per non dire impossibile – stante che quello rappresenta, verosimilmente, l’apoteosi della saga – ma sorge spontaneo il dubbio nel corso della visione: c’era davvero bisogno di un prequel? Chi scrive propende per un nì: essendo che il film non è orripilante, ci…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

ottodue di ottodue
10 stelle

Sopra le aspettative! E' un puro spettacolo! Assolutamente da vedere, come lo era stato il primo Fury Road. Film tutto d'azione: una gioia per gli occhi e le orecchie. Scenografie incredibili, un grande plauso al direttore degli effetti speciali: sembra tutto registrato in diretta. Il regista veramente ha superato se stesso. Il più bel action movie che abbia visto finora (si, per me…

leggi tutto
Recensione

Recensione

ANdaMI di ANdaMI
7 stelle

George Miller ci riporta nel deserto australiano post-apocalittico con uno spin-off a tutta vendetta che grida forte il nome della sua protagonista: Furiosa.     Accantonato per la prima volta in tutta la saga, l'ex poliziotto e sopravvissuto di ferro Mad Max Rockatansky lascia ora il posto alla donna che lo aveva fiancheggiato nella sua ultima avventura, quel Fury…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

AL CINEMA / FESTIVAL DI CANNES 77 - FUORI CONCORSO "La domanda è? Saprai rendere questo momento epico?" Un dialogo cruciale dell'ultima fatica del regista creatore della saga post-apocalittica cult, l'australiano George Miller, potrebbe giusto rivolgersi direttamente all'interessato. La celebre serie di film che ruota attorno alla figura magnetica di Mad Max, che fu Mel Gibson e poi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

Presentato fuori concorso a Cannes, Furiosa: A Mad Max Saga è, come si evince dal titolo, il racconto delle origini del personaggio già incontrato in Mad Max - Fury Road, di cui è un prequel, originariamente interpretato (magistralmente) da Charlize Theron. Ci troviamo quindi davanti a un coming-of-age raccontato, come già gli altri film…

leggi tutto

Recensione

imperiormax89 di imperiormax89
9 stelle

Da un po’ la saga di Mad Max è diventata tra le mie preferite. Ed indubbiamente tra le poche riuscite nel corso dei decenni. Ed è ritornata con FURIOSA: A MAD MAX SAGA, sempre timonato dal capitan George Miller, con lui la tenente Anya Taylor-Joy e il sottotenente Chris Hemsworth che portano il vascello in alto mare, anche se sulla sabbia dell’Australia post…

leggi tutto

Recensione

emil di emil
8 stelle

Miller realizza un prequel adrenalinico ed esplosivo , che racconta le origini di Furiosa, ed estende così l'immaginario dell'universo di fuoco e sangue della saga di Mad Max di fatto anche e soprattutto al gentil sesso; questo infatti è il primo film della saga che vede protagonista una donna ed il suo dolore. Diversamente da Mad Max, ora sappiamo tutto di lei, della sua triste…

leggi tutto

Recensione

John_Nada1975 di John_Nada1975
5 stelle

George Miller, è sempre un Grande regista da sempre stimato dal sottoscritto e sotto molti aspetti(seppure abbia prestato il suo nome anche a delle cose davvero invereconde, incredibili e per lui assurde tipo "L'olio di Lorenzo", e "3000 anni di attesa" è stato per dirla con il ragioniere una boiata pazzesca, e allarmante per certi aspetti, checché  ne dica Bocchi)…

leggi tutto

Recensione

GabrieleX di GabrieleX
6 stelle

Film che non regge il paragone con l'episodio precedente. Nel film del 2015 pur essendo un film di George Miller pieno di azione ,c'era piu anima e patos , per non parlare del livello recitativo dei due attori protagonisti principali. In questo Furiosa c'é lo sforzo di fare lo spiegone di tutto quello che é successo prima in Fury Road ma le imperfezioni sono notevoli. La piu grande…

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Per loro stessa definizione, i fulmini a ciel sereno sono episodici, non capitano tutti i giorni. Eventi praticamente impossibili da aggiornare/replicare, perlomeno nella loro interezza, che, quando sono baciati dalla fortuna, diventano modelli da inseguire, da utilizzare come fonte di ispirazione. Di fatto, a tutto quanto succede/consegue a cascata di una rara avis di questa tipologia, come…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
Uscito nelle sale italiane il 20 maggio 2024
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito