Espandi menu
cerca

Trama

Nella campagna del Trevigiano vivono l'anziana Marta, ex cantante lirica, le nipoti Anna e Claudia e la vecchia balia Caterina. Un giorno arriva da Milano Nicky, fratello di Anna, accompagnato da un socio in affari. I fantasmi del passato cominciano ad agitarsi nella vecchia casa. Nel corso di un pranzo viene chiesto a Marta di cantare. Marta, che da tempo non canta più, accetta l'invito.

Note

Un quadro elegiaco, in cui ritornano Luchino Visconti, Ingmar Bergman e, a tratti, Federico Fellini. Un film "mitteleuropeo" decisamente sottostimato. Le musiche di Gluck e Mercadante fanno da sottofondo alla triste vicenda.

Commenti (4) vedi tutti

  • Un ritorno alla vecchia casa di campagna dove ha passato l'infanzia e un ritorno nell'infanzia stessa.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Raffinato e ricercato, intimista e metaforico, elegiaco e “pruriginoso” al tempo stesso, è in primo luogo un film sulla memoria che affronta tematiche abbastanza scabrose per l’epoca. L’elaborata ostruzione a flashback ne impreziosisce la struttura (ma lo rende adesso anche troppo “riconoscibilmente” datato).

    leggi la recensione completa di spopola
  • voto 4,5

    commento di PP
  • Dramma familiare,elegante nella messa in scene e accompagnato da belle musiche.Gli attori sono tutti bravi,la Melato in primis.Mi aspettavo meglio però.

    commento di SaintlySinner
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

spopola di spopola
6 stelle

Il tempo è stato piuttosto impietoso con questo film che a mio avviso e in ogni caso (nonostante le rughe degli anni che è impossibile non registrare) rimane una delle opere più importanti della non vastissima filmografia di Brusati (certamente fra tutte la più sentita e intimamente “vibrante”, quella dove si avverte maggiormente la partecipazione emotiva del suo autore). Dimenticare… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

alan smithee di alan smithee
7 stelle

In una cascina dall'aspetto idilliaco, incastonata in un contesto agreste della campagna veneta, troviamo due ragazze-amanti che la gestiscono, Anna e Claudia, imparentate alla vera padrona di casa, ovvero Zia Marta, ex cantante d'opera a suo tempo celebre ed apprezzata. Il sopraggiungere in villa del fratello di costei, Nicky, che si presenta con un aitante giovane presentato come collega… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Di Brusati regista si ricordano pochi lavori e c'è un perchè: scrittore di cinema piuttosto dotato (nella sua lunga carriera come sceneggiatore ha collaborato con Rossellini, Camerini, Zurlini e tanti altri), è passato raramente dietro la macchina da presa e sempre con un'attitudine 'di maniera', realizzando melodrammi sentimentali (I tulipani di Haarlem), romanzi di formazione 'classista'… leggi tutto

4 recensioni negative

2020
2020
Trasmesso il 20 dicembre 2020 su Rete 4
Trasmesso il 5 ottobre 2020 su Iris
Trasmesso il 16 luglio 2020 su Iris

La morte che rimane

Peppe Comune di Peppe Comune

Quando dimenticare già significa morire, e curarsi della morte vuol dire sottrarre la vita dalle pene dell'oblio. I corpi dei defunti stanno lì, immobili, e si fanno specchio della triste solitudine…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

In una cascina dall'aspetto idilliaco, incastonata in un contesto agreste della campagna veneta, troviamo due ragazze-amanti che la gestiscono, Anna e Claudia, imparentate alla vera padrona di casa, ovvero Zia Marta, ex cantante d'opera a suo tempo celebre ed apprezzata. Il sopraggiungere in villa del fratello di costei, Nicky, che si presenta con un aitante giovane presentato come collega…

leggi tutto
Trasmesso il 4 aprile 2020 su Iris

Recensione

Baliverna di Baliverna
7 stelle

E' una pellicola i cui pregi principali sono uno stuolo di bravi attori, e un'atmosfera particolare, tra il nostalgico e il malinconico. Mi è piaciuta anche l'ambientazione campagnola e autunnale. E' anche un'opera costellata da numerosi nudi, tanto che alcuni lo hanno definito “film erotico”, forse esagerando un po'. In ogni caso, il sesso gioca un ruolo importante nelle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2019
2019
Trasmesso il 13 dicembre 2019 su Iris
Trasmesso il 9 settembre 2019 su Rete 4

Raccontare Venezia... Aspettando Venezia

obyone di obyone

Il documentario di Wilma Labate " Raccontare Venezia" è stato presentato alla 74ma Mostra del cinema. Racconta la città dei doge attraverso il filtro deformante del cinema che l'ha ritratta nelle sue…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 9 febbraio 2019 su Iris
2018
2018
Trasmesso il 30 settembre 2018 su Iris
Trasmesso il 27 febbraio 2018 su Rete 4
2017
2017
Trasmesso il 7 dicembre 2017 su Iris
Trasmesso il 30 novembre 2017 su Iris
Trasmesso il 13 ottobre 2017 su Rete 4
Trasmesso il 14 giugno 2017 su Rete 4
Trasmesso il 24 maggio 2017 su Iris
Trasmesso il 17 maggio 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 27 novembre 2016 su Rete 4
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito