Espandi menu
cerca

Scompartimento n.6

play

Regia di Juho Kuosmanen

Con Yuriy Borisov, Dinara Drukarova, Seidi Haarla, Vladimir Lysenko, Dmitriy Belenikhin Vedi cast completo

Guardalo su
  • Tim Vision
  • Prime Video
  • Prime Video
  • Prime Video
In STREAMING

Trama

Una giovane finlandese scappa da una complicata storia d'amore a Mosca salendo su un treno diretto al porto artico di Murmansk. Si ritrova così costretta a condividere il lungo viaggio e un minuscolo vagone letto con un minatore russo. L'inaspettato incontro a bordo sullo scompartimento numero sei porterà i due ad affrontare la verità sul proprio desiderio di contatto umano.

Curiosità

LA PAROLA AL REGISTA

"Scompartimento n.6 è un road movie artico. Forse potrebbe anche essere visto come un maldestro tentativo di trovare armonia e tranquillità in un mondo di caos e ansia.

Il fulcro della storia ruota intorno al concetto di accettazione. È difficile dover accettare di essere parte di questo caotico mondo, di vivervi e di muoversi in esso. La nostra protagonista, la studentessa finlandese Laura, fa un lungo viaggio in treno per vedere alcuni antichi petroglifi. Lei cita un uomo che ha incontrato: "Per conoscere te stesso, devi conoscere il tuo passato". Vorrebbe essere un archeologo che ottiene riconoscimenti e meriti da questo tipo di cose, dai petroglifi e simili. Ma è davvero quella persona? O è solo un sogno rubato alla persona che vorrebbe essere?

Sul treno, incontra Ljoha, un annoiato minatore russo che la segue come un'ombra. Laura voleva conoscere il suo passato e Ljoha ne è l'incarnazione. È sgradevole e banale, ma è quello che è.

I road movie spesso parlano di libertà. In macchina puoi andare dove vuoi, ogni bivio rappresenta una possibilità. Ma preferisco pensare che la libertà non è un numero infinito di opzioni ma piuttosto la capacità di accettare i propri limiti. Un viaggio in treno è più simile al destino. Non puoi decidere dove andare, devi solo prendere ciò che ti viene offerto".

Commenti (12) vedi tutti

  • Ottimo prodotto cinematografico. Introspettivo, intenso e profondo. Prova attoriale maiuscola

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Sopravvalutato dramma nordico in cadenze di (finto) road movie, "Scompartimento n.6" è un film da camera che mostra due solitudini in cerca di qualcosa di indefinito. Vagamente consolatoria e ondivaga nel racconto (lui, lei, il vagone ristorante sono troppo cerebrali per risultare spontanei), la storia si perde in un non finale scontato e dubbio.

    commento di maurri 63
  • La mutevolezza dei rapporti umani, le prime impressioni smentite dall'esperienza, l'abito che non fa il monaco, le relazioni sentimentali che si credono stabili ma si rivelano fragili. Di questo ed altro parla il bel film ottimamente diretto da Juho Kuosmanen e ben interpretato dai due protagonisti. Premio a Cannes più che meritato.

    commento di bombo1
  • Una noia mortale...

    commento di nds
  • Fa sognare

    commento di Personae15
  • Niente di che

    commento di gruvieraz
  • Se si intende trovare un film dove è centrale la forza creativa della dialettica tra campo e fuori campo, "Scompartimento n°6" è quello giusto. C'è qualcosa che non torna nelle vite di Laura e Ljoha, ma la regia di Juho Kuosmanen è fissa su un on the road innevato che evoca sensazioni forti senza mai offrirgli una voce che vada oltre il qui e ora.

    commento di Peppe Comune
  • Un on the road nelle regioni fredde....fredde come i caratteri dei protagonisti.Da vedere.

    commento di ezio
  • Film molto bello, che mette a nudo con discrezione l'insensatezza a cui dobbiamo aggrapparci per vivere senza verità definitive... 8

    commento di logos
  • Troppo lento e noioso. Sconsiglio assolutamente la visione

    commento di Tommy1810
  • Un film di sottrazioni, c’è l’amaro, però - come accade nelle poesie più belle - non manca nulla e riesce a riscaldare il cuore

    leggi la recensione completa di siro17
  • Gran premio della giuria a Cannes quest’anno, la gran bella sorpresa del regista finlandese Juho Kuosmanen.

    leggi la recensione completa di laulilla
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

laulilla di laulilla
9 stelle

  Questo film ha un cuore antico: un tournage in pellicola; un ambiente storico fin de siècle – fine ‘900 – ; un incontro un po’ strano fra un uomo di nome Ljoha (l’attore russo Yuriy Borisov – grandissimo interprete) e una donna di nome Laura (magnifica l'attrice finlandese  Seidi Haarla) che viaggiano su un… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

FESTIVAL DI CANNES 74 - CONCORSO Una ragazza finlandese di professione archeologa, residente per lavoro e studio in Russia assieme alla propria compagna, decide di approfittare della necessità di tornare in patria per visitare un sito archeologico sito nella costa artica al confine col proprio paese. Per fare ciò intraprende un lungo viaggio in treno, lungo il quale il destino la… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2022
2022

Recensione

Gertrud di Gertrud
9 stelle

Film di un'intensità rara, dove in una ristrettezza di visione quasi asfissiante (tre quarti delle scene fondamentali avvengono all'interno di un piccolo scompartimento in legno su un treno a lunga percorrenza in Russia) il regista e gli attori riescono a far esplodere la potenza di una relazione, nei silenzi, negli sguardi, nelle attese, nel duello costante che è la tensione tra i…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Una delle maggiori sorprese del 2021 questo pregevole "Scompartimento n.6" del finlandese Juho Kuosmanen, qui alla sua opera seconda, con un insolito Road movie che aggiorna la formula del "Breve incontro" alla Lean e del film sentimentale in genere ad atmosfere più crepuscolari, dove il disegno psicologico dei protagonisti torna ad avere grandissima evidenza. La studentessa finlandese di…

leggi tutto

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Laura, è una ragazza  finlandese che studia archeologia a Mosca e parla bene il russo, siamo negli anni 90, ad un party , in cui la giovane è sottoposta a un imbarazzante fuoco di fila di domande, da parte di invitati snob e morbosamente curiosi; lei coabita nel lussuoso appartamento della professoressa Irina, della quale è amante, ma nei cui confronti si pone…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti

Recensione

lao di lao
8 stelle

CUORI DI CRISTALLO---Forse per provare qualcosa di simile all’amore occorre “sospendere” il mondo consueto, chiudersi in uno scompartimento di treno e viaggiare di notte in un territorio sconfinato sommerso dalla nebbia e dal gelo, popolato da gente ostile. Succede a Laura in “Scompartimeno n. 6”: lascia l’amante intellettuale a Mosca, per andare a vedere il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

almodovariana di almodovariana
8 stelle

Adattamento cinematografico del romanzo omonimo edito da Iperborea; fedele al libro, la pellicola descrive il viaggio di una giovane finlandese che attraversa la Russia in Transiberiana per raggiungere Murmansk e visitare i petroglifi visto che studia archeologia. Siamo con lei quando incontra il compagno di scompartimento Ljoha, apparentemente diversissimo da lei. Lavoratore manuale, passa da…

leggi tutto
2021
2021

Recensione

siro17 di siro17
8 stelle

Ambientato in Russia è un film che non ha una trama vera e propria, non ci sono azioni e reazioni, nulla di tutto questo. O meglio, la storia è al servizio del caso, sarà infatti il caso a muovere i due protagonisti che si incrociano su un treno che li sta portando da Mosca al porto artico di Murmansk. Sembrano personaggi in cerca d’autore, non hanno…

leggi tutto
Recensione

Recensione

galaverna di galaverna
7 stelle

I vicini di casa, i cognati ed i compagni di scuola occorre tenerseli per come sono, non essendoceli scelti direttamente. E cosi' anche gli sconosciuti che ci si ritrova come conviventi forzati in un vagone letto (impossibile al proposito non pensare al sublime connubio tra Totò e Mario Castellani..). Qui però, in questo buon film finlandese, a complicare le cose ci si mette il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

laulilla di laulilla
9 stelle

  Questo film ha un cuore antico: un tournage in pellicola; un ambiente storico fin de siècle – fine ‘900 – ; un incontro un po’ strano fra un uomo di nome Ljoha (l’attore russo Yuriy Borisov – grandissimo interprete) e una donna di nome Laura (magnifica l'attrice finlandese  Seidi Haarla) che viaggiano su un…

leggi tutto

Recensione

diomede917 di diomede917
8 stelle

CIAK MI GIRANO LE CRITICHE DI DIOMEDE917: SCOMPARTIMENTO N.6   Questa edizione del Festival di Cannes sarà ricordata per le opere seconde. Palma d’oro a Titane e Grand Prix della Giuria al finlandese Scompartimento N.6 del regista Juho Kuosmanen, uno che con il suo primo film aveva vinto il Certain Regard. Praticamente un predestinato. Scompartimento N.6 è tratto dal…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Uscito nelle sale italiane il 29 novembre 2021
locandina
Foto
locandina
Foto

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

FESTIVAL DI CANNES 74 - CONCORSO Una ragazza finlandese di professione archeologa, residente per lavoro e studio in Russia assieme alla propria compagna, decide di approfittare della necessità di tornare in patria per visitare un sito archeologico sito nella costa artica al confine col proprio paese. Per fare ciò intraprende un lungo viaggio in treno, lungo il quale il destino la…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito